I posti più belli della Germania da visitare

Questo è un elenco dei luoghi più belli della Germania. Grandi e piccoli capolavori della natura (e dell'uomo) che meritano di essere visitati.

I posti più belli della Germania da visitare In Germania ci sono tantissimi luoghi e città da visitare, uno più incantevole dell'altro, che colpiscono il viaggiatore per l'architettura degli edifici, monumenti e paesaggi. Berlino ne è la capitale e, sebbene non sia la più bella, è una delle destinazioni più visitate d'Europa. Nel presente articolo vi dirò quali sono le città e i posti più belli della Germania da visitare.

Amburgo, la città dal fascino medioevale.
Amburgo (Hamburg), può essere considerata la città più attraente della Germania. Oltre al fascino medioevale e alle numerose attrazioni, tra cui: il porto sul fiume Elba (Hamburger Hafen), il parco Planten un Blomen, lo zoo di Hagenbeck, via Reeperbahn, ecc., questa cittadina offre anche un vasto manifesto culturale, con più di 60 teatri e un gran numero di musei che ogni anno attirano migliaia di turisti da tutto il mondo.

Bamberga, patrimonio dell'Umanità.
Il viaggiatore che ha l'opportunità di visitare questa bellissima città medioevale della Baviera che risponde al nome di Bamberga (Bamberg), avrà la sensazione che tutto sia stato strategicamente organizzato per compiacerlo. Con le sue case pittoresche, le strade acciottolate e una cattedrale millenaria, il centro storico di Bamberg è stato dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità.

Berlino, capitale della Germania.
Ovviamente, Berlino (Berlin), non può mancare in questa lista delle città più belle della Germania, poiché ne è la capitale. Di sicuro è la città più grande del Paese, con un numero di abitanti che oggi supera i tre milioni e mezzo di anime, di conseguenza ha molto da offrire ai turisti i quali, con la caduta del "muro", possono attraversare la porta di Brandeburgo (Brandenburger Tor), simbolo della città, oppure la Potsdamer Platz o la Gendarmenmarkt che dà accesso alle chiese Deutscher Dom e Französischer Dom. Famoso è anche il Bundestag, sede del Parlamento tedesco. Inoltre, sono da vedere anche i vicoli medioevali del quartiere di San Nicola (Nikolaiviertel). Infine, non può mancare una capatina al "East Side Gallery" e all'Isola dei Musei (Museumsinsel).

Bonn, ex capitale della Repubblica federale tedesca.
Bonn è una città moderna le cui principali attrazioni possono essere visitate a piedi in un giorno, con partenza e arrivo nella piazza centrale di Münsterplatz, sede di numerosi concerti, in cui si erge il monumento dedicato al famoso musicista Ludwig van Beethoven.

Brema, città dei musicanti.
Chi non conosce la storia dei fratelli Grimm dal titolo I musicanti di Brema? È chiaro che non è solo questo il motivo che rende Brema (Bremen), meritevole di essere visitata. Oltre alla grande piazza del mercato in cui sorge il municipio della città, si possono percorrere i vicoli tortuosi e le caratteristiche abitazioni di Schnoor, nel quartiere più antico di Brema, che sembrano riportare al Medioevo.

Colonia, città della cioccolata.
Una delle attrazioni più importanti di Colonia (Kolonie), è il Duomo. Non a caso, la chiesa dei Santi Pietro e Maria (Hohe Domkirche St. Peter und Maria), è da molti considerata la cattedrale più bella del mondo. Ovviamente, ci sono anche altri tesori da vedere, tra cui non può mancare il Museo della cioccolata (Schokoladenmuseum), dove i visitatori golosi possono assaggiare dell'ottimo cioccolato.

Costanza, città sul lago omonimo al confine con la Svizzera.
Chi entra alla scoperta di Costanza (Konstanz), di solito lo fa attraversando a piedi la porta principale della città, sovrastata dalla torre Schnetztor, per immettersi sulla Hussenstrasse, una delle strade più suggestive di questo posto incantevole, fino ad arrivare in piazza mercato (Obermarkt), dove si possono ammirare bei palazzi che hanno facciate decorate da splendidi affreschi.

Dortmund, la città moderna.
Dopo essere stata distrutta dai bombardamenti nella seconda guerra mondiale, Dortmund (Düörpm), è rinata più bella di prima. Ricca di musei e attrazioni varie, il suo centro storico è formato da un gran numero di strade pedonali. Un tempo conosciuta per le miniere di carbone, oggi è rinomata per la sua tradizione birraria ma, soprattutto, per la sua squadra di calcio, il "Borussia Dortmund".

Dresda, la Firenze sull'Elba.
Un tempo capitale della Sassonia, oggi Dresda (Dresden), è conosciuta in tutto il mondo come la "Firenze sul fiume Elba". L'ideale per una visita sarebbe partire dalla Chiesa di Nostra Signora (Frauenkirche), e dalla sua cupola ammirare lo stupendo panorama della città, quindi, passando per il centro storico, fino ad arrivare al maestoso Teatro dell'Opera (Semperoper), una vera calamita che attira visitatori da tutto il mondo.

Düsseldorf, la città sul Reno.
Dusseldorf non è solo una ridente cittadina sul Reno, ma è anche uno dei posti più belli della Germania. La Königsallee, che è la strada più elegante della regione, merita certamente di essere inclusa nella nostra lista dei luoghi da visitare, così come il centro storico e molti altri angoli meravigliosi della città. Düsseldorf ospita alcune delle più grandi sfilate di carnevale in Germania.

Erfurt, capitale della Turingia.
Erfurt non è solo la capitale dello stato federato della Turingia, ma è anche una bellissima città tedesca che abbina una lunga storia commerciale con una natura fantastica. Il centro storico colpisce per le sue stradine tortuose e l'atmosfera romantica. Da vedere anche il Duomo e il monastero agostiniano (Augustinerkloster).
Francoforte sul Meno, antica città imperiale.
Chiunque si rechi a Francoforte sul Meno (Frankfurt am Main), per qualsiasi motivo, non può mancare di passare per piazza Römerberg, il cuore della città, con al centro la Fontana della Giustizia (Gerechtigkeitsbrunnen o Justitiabrunnen), nella zona pedonale che offre molte attrazioni per il turismo, tra cui il palazzo del Municipio (Römer), e la Haus Wertheim, la caratteristica casa a graticcio sopravvissuta ai raid aerei del 1944, oltre ai tantissimi musei (Museumsufer), sulla riva del fiume Meno.

Friburgo, la città soleggiata.
Friburgo (Freiburg), in Brisgovia (Breisgau), è una città relativamente giovane dove vivono e studiano molti studenti universitari. Situata al centro della regione vinicola del Baden (Tauberfranken), Friburgo fa da anticamera alle montagne della Foresta Nera. La sua principale attrazione turistica è senza dubbio il centro storico con la famosissima piazza del Duomo (Münsterplatz), dove si trova la cattedrale "Freiburger Münster".

Gorlitz, la città più bella della Germania.
Con i suoi quattromila monumenti risalenti a cinquecento anni fa, per molti Gorlitz (Görlitz), è la città più bella della Germania. Le facciate dei suoi bei palazzi artistici in stile "Jugendstil" e le caratteristiche stradine medioevali, in pratica sono rimaste intatte durante la seconda guerra mondiale. Non si può fare a meno di ammirare lo Schönhof, una birreria rinascimentale e uno degli edifici più antichi del Paese, oggi adibito a museo della Slesia.

Hannover, città dell'Expo.
Hannover è considerata una delle città fieristiche più importanti a livello internazionale soprattutto per quanto riguarda la zootecnia. Grazie al suo patrimonio culturale e storico unico e ai suoi paesaggi meravigliosi, tra cui il lago Maschsee, Hannover non delude mai nessuno dei suoi visitatori. Tra i luoghi da vedere non possono mancare i giardini di Herrenhausen, costituiti da diversi parchi davanti all'omonimo castello, tra cui il giardino di montagna (Berggarten). Inoltre, non può mancare una breve visita all'Erlebnis Zoo di Hannover, dove il divertimento è assicurato per tutta la famiglia.

Heidelberg, sede della più antica Università tedesca.
Oltre ad avere la più antica università del paese, Heidelberg è sicuramente uno dei luoghi più belli della Germania. Situata sul fiume Neckar, Heidelberg è circondata da colline da cui si possono ammirare i tetti delle case stile barocco. Famosa è la sua strada principale (hauptstraße), nella zona pedonale, che si estende da un capo all'altro del centro storico della città.

Lipsia, la piccola Parigi
Lipsia (Leipzig), non è solo una delle città più belle della sassonia (Sachsen), ma anche il luogo associato alla musica classica. Due grandi maestri, come Johann Sebastian Bach e Felix Mendelssohn hanno vissuto a Lipsia nell'apice della loro carriera. Perciò, non può mancare una visita al teatro dell'opera della città, con la sua sala da concerto (Gewandhaus), dove si esibisce una delle migliori orchestre sinfonicche tedesche. Ovviamente, da non perdere nemmeno il Monumento alla Battaglia delle Nazioni (Völkerschlachtdenkmal), in commemorazione alla battaglia che segnò la caduta di Napoleone Bonaparte.

Lubecca, città del marzapane.
Conosciuta anche per le sue "sette torri" (Sieben Türme), Lubecca (Lübeck), è una città medievale anseatica situata nel mezzo del fiume Trave, che sfocia nel Mar Baltico. Con le sue numerose spiagge balneari e località di villeggiatura, si possono fare gite sui tradizionali velieri. Lubecca è conosciuta anche per il suo marzapane (Niederegger), un vero gourmet per fini intenditori.

Luneburgo, la città del sale.
Grazie al commercio del sale, Luneburgo (Lüneburg), un tempo era una città molto ricca. Situata nella bassa sassonia, Luneburgo non dovrebbe mancare nell'elenco delle città da visitare. Con il suo grande centro storico, è una cittadina che incanta i visitatori. Caratteristica è l'abbazia di Lüne (Kloster Lüne) e molte altre chiese imponenti.

Marburgo, capitale dell'Assia.
Marburgo (Marburg), è una città universitaria che non può mancare in questo elenco dei più bei luoghi tedeschi. Adagiata sulle sponde del Lahn (affluente del Reno), i suoi pittoreschi paesaggi sono sovrastati dall'imponente castello di Landgrave. Da vedere anche il giardino botanico (Botanischen Garten) e la Elisabethkirche, una chiesa a due torri, tra le più antiche della Germania.

Monaco di Baviera, la capitale bavarese.
Gli abitanti di Monaco di Baviera sanno di essere molto popolari in tutto il mondo. D'altronde, lo stile bavarese e l'architettura barocca fanno di Monaco una meta sognata come destinazione turistica. Non c'è dubbio che la "festa di ottobre" (Oktoberfest), riesce ad attirare milioni di visitatori, così come lo stadio (Fußball Arena München), sede del Bayern Monaco, è un popolare richiamo per chi segue il calcio e lo sport in generale.

Norimberga, città del dolore.
Anticamente Norimberga (Nürnberg), è stata capitale del Sacro Romano Impero, oggi capoluogo della Franconia (Franken). Norimberga ha anche una storia "buia", poiché era la città preferita da Hitler, che la vedeva come la più tedesca delle città tedesche. Ridotta in macerie nel secondo conflitto mondiale, come la fenice è risorta ed è stata ricostruita ripristinando il suo fascino medievale.

Offenbach, città sul Meno.
Offenbach una città molto bella situata sulle rive del fiume Meno (Mein), che contiene le acque più ecologiche del paese, perché per la maggior parte del corso è circondato da foreste. Fino a qualche decennio fa Offenbach era rinomata per la lavorazione della pelle e la stampa tipografica. Oggi ci sono musei che rievocano entrambi i mestieri.

Potsdam, città dei palazzi e giardini.
Considerata da molti la "Versailles tedesca", Potsdam è famosa per i suoi numerosi palazzi, castelli e giardini. Il palazzo Sanssouci (Schloss Sanssouci) è uno dei più visitati. Vale la pena di fare una piacevole passeggiata negli splendidi giardini che la circondano, tra cui, solo per citarne alcuni: il palazzo (o castello) Babelsberg in stile neogotico; il palazzo Cecilienhof e il Palazzo Charlottenhof.

Rothenburg ob der Tauber, città con le case a graticcio.
Non ci vuole molto per visitare Rothenburg ob der Tauber. Una giornata o due dovrebbero bastare per visitare il centro storico di Rothenburg che conserva ancora delle magnifiche mura del quattordicesimo secolo e le famose case a graticcio che si trovano lungo le strade lastricate di ciottoli. La città ospita anche il Museo del Natale (Weihnachtsmuseum).

Spira, città storica della Renania Palatinato.
Il centro storico di Spira (Speyer), è caratterizzato da strade strette e acciottolate e vicoli tortuosi che si snodano sulla riva sinistra del Reno. Nella parte vecchia ci sono molti edifici storici, come il municipio o la Porta Vecchia, che sono solo alcuni dei monumenti medievali della città. La guglia della cattedrale (Dom) di Spira è patrimonio dell'Umanità.

Treviri, la città antica.
Alcuni storici affermano che Treviri (Trier), sia la città più antica della Germania, mentre altri contestano questo riconoscimento, schierandosi a favore di Augusta. In ogni caso, Treviri può vantare un numeroso complesso monumentale che ricorda il suo passato romano. In città e dintorni ci sono circa una decina di siti che sono stati dichiarati Patrimonio dell'Umanità da parte dell'Unesco.

Weimar, città dell'arte.
Weimar è una piccola e pittoresca cittadina della Turingia (Thüringen), ricca di cultura, arte e architettura. Oltre ad offrire grandiosi castelli, chiese imponenti, splendidi parchi e giardini, i cultori dell'arte più esigenti possono seguire le orme di Johann Wolfgang von Goethe e di Friedrich Schiller e, se ciò non dovesse bastare, possono lasciarsi affascinare del "Bauhaus", l'antica scuola di architettura, arte e design.
Acquario Aeronautica Militare Amazon Animali Anonimo Ariete Ascendente Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Carlo Collodi Charles Perrault Compatibilità Concorsi Cuspidi Decani Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Ex Facebook Faidaté Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Giove Guardia di Finanza Hans Christian Andersen La Fontaine Leone Libri Louisa May Alcott Luna Luoghi Marina Militare Marte Mercurio Oroscopo Pesci Polizia Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Saturno Scorpione Social Sport Storie Tecnologia Tema natale Toro Trilussa Tristi Venere Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: I posti più belli della Germania da visitare
I posti più belli della Germania da visitare
Questo è un elenco dei luoghi più belli della Germania. Grandi e piccoli capolavori della natura (e dell'uomo) che meritano di essere visitati.
https://blogger.googleusercontent.com/img/a/AVvXsEjcdb7aIhZ-8Evfxotp5IW-hF7UbR8vCJLJCnQZsvsr8hjH55jG6-75_LbE-23HsHx7Zt1xtpLVM9xWvIs4hGtOguZAG50TuBSygu7Ol3q5q0XUJSrYNmNGxUOeH8_HDLyJRykE0gvG8EdRSKx1fnTPxCXc-QP_9dfpbTOtYyHxAQLI8qAe2uXSps3A=s696
https://blogger.googleusercontent.com/img/a/AVvXsEjcdb7aIhZ-8Evfxotp5IW-hF7UbR8vCJLJCnQZsvsr8hjH55jG6-75_LbE-23HsHx7Zt1xtpLVM9xWvIs4hGtOguZAG50TuBSygu7Ol3q5q0XUJSrYNmNGxUOeH8_HDLyJRykE0gvG8EdRSKx1fnTPxCXc-QP_9dfpbTOtYyHxAQLI8qAe2uXSps3A=s72-c
2.3
https://www.duepuntotre.it/2022/01/i-posti-piu-belli-della-germania-da.html
https://www.duepuntotre.it/
https://www.duepuntotre.it/
https://www.duepuntotre.it/2022/01/i-posti-piu-belli-della-germania-da.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD + C per Mac) per copiare