Breve storia di Hansel e Gretel - Fratelli Grimm

Morale della favola: L'unione fa la forza. Collaborando insieme, i due fratelli escono vittoriosi da una situazione pericolosa.

Breve storia di Hansel e Gretel - Fratelli Grimm

Hansel e Gretel

Fratelli Grimm

Questo è un riassunto liberamente tratto dalla celebre fiaba di Hansel e Gretel, scritta dai fratelli Grimm e pubblicato per la prima volta nel 1812. I due già noti scrittori tedeschi ebbero l'incarico di raccontare la novella usando dei toni più morbidi rispetto alla storia originale, in modo che il libro con la storia dei due fratelli fosse adatto soprattutto ai più piccoli.

C'era una volta una famiglia assai povera formata dal padre: un taglialegna che a malapena riusciva a guadagnare quel poco di pane da portare a casa, e la matrigna: una donna malvagia che cercava ad ogni costo di sbarazzarsi dei due figli del tagliaboschi. Poi c'erano loro, Hansel e Gretel. Hansel è il fratello maggiore, intelligente e perspicace. Gretel è la sorella minore, un po' timida, ma che alla fine dimostrerà di avere un grande coraggio. Infine, come in ogni favola che si rispetti, non poteva mancare la strega cattiva.

Un brutto giorno, il padre e la matrigna si accorsero che non erano più in grado di dare da mangiare ai due figli. Perciò, quella sera decisero che era meglio liberarsene. "Domattina li porterai con te nella foresta e li abbandonerai. Qualcuno di buon cuore li troverà e certamente si prenderà cura di loro", disse la matrigna al marito.
Proprio quella sera, Hansel non riusciva a dormire. Sconvolto, sentì tutta la discussione dei suoi genitori e, senza dire niente a nessuno, uscì fuori e si riempì le tasche di piccoli sassi bianchi che raccolse da terra. Quindi, andò da Gretel e le raccontò tutto, rassicurandola, perché aveva escogitato un piano affinché potessero ritrovare la via di casa.

La mattina dopo, il padre e i due fratelli uscirono per cercare la legna da ardere. Memore di quanto aveva udito dai suoi genitori, Hansel cominciò a lasciare a terra le pietre bianche, una alla volta, senza farsi scorgere, lungo tutto il cammino. Arrivati nel bosco, il padre accese un fuoco e invitò i ragazzi ad aspettare il suo ritorno, dato che si sarebbe allontanato per cercare la legna, e andò via.

Quando fu la sera, seguendo a ritroso i sassolini bianchi, Hansel e Gretel tornarono a casa. Il padre fu contento di vederli, ma poi la matrigna lo convinse a riportarli di nuovo nel bosco, questa volta ancora più lontano. Hansel non ebbe il tempo di raccogliere altri sassi bianchi. La mattina dopo, quando i tre ripartirono, il ragazzo rilasciò delle molliche di pane lungo il sentiero.

Abbandonati di nuovo, Hansel e Gretel cercarono di ritrovare la strada del ritorno, ma era successo che le loro briciole erano state mangiate dagli uccelli.

Insomma, i due fratellini erano rimasti da soli nel bosco, stanchi e affamati. Camminarono per giorni, quando a un certo punto s'imbatterono in una casetta fatta di zucchero, pan di Spagna, crema e cioccolato. La fame era tanta, cominciarono a staccare dei pezzi da vicino e li mangiarono. All'improvviso uscì la padrona di casa. Era una vecchietta molto dolce che, con tono gentile e amichevole, disse loro di mangiare più che potevano.
In verità, l'amabile vecchietta era una strega che mangiava i bambini. Le sue buone maniere erano solo una scusa. Il suo vero scopo era di farli ingrassare per poi cucinarli a dovere.

Infatti, dopo qualche giorno, decise che era giunta l'ora di fare un bel pranzetto, a cominciare dal più grande dei due fratelli. Legò Hansel con una corda e ordinò alla sorella di accendere la legna nel forno. Gretel capì le intenzioni della vecchia arpia, allora escogitò un piano. Si fece coraggio e accese il fuoco come le era stato ordinato, però disse alla megera che il fuoco non andava. Quando la strega mise la testa nel forno, Gretel le diede una spinta così forte da farla finire tra le fiamme.

La ragazza liberò subito il fratello e insieme decisero che era giunto il tempo di tornare dai loro genitori. Frugando in giro per cercare qualcosa da mangiare per il viaggio, in un cassetto trovarono gioielli, ori e pietre preziose. Dopo aver messo tutto nelle loro tasche, s'incamminarono verso casa.

Cammina, cammina, a un certo punto Hansel e Gretel arrivarono sulla riva di un fiume. Stavano per perdere ogni speranza di poter passare dall'altra parte, quando arrivò un'oca gentile che li aiutò ad attraversare. Arrivati sulla sponda opposta, riconobbero la strada e cominciarono a correre finché non arrivarono alla loro casetta.

Il padre fu felicissimo di vederli. Li abbracciò e disse loro che nel frattempo la loro matrigna era morta. Hansel e Gretel svuotarono le loro tasche e diedero al padre tutti i preziosi che avevano portato via dalla casa di marzapane e, tutti e tre insieme, vissero felici, ricchi e contenti.
Acquario Aeronautica Militare Amazon Animali Anonimo Ariete Ascendente Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Compatibilità Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Ex Facebook Faidaté Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Hans Christian Andersen La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Pesci Polizia Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Social Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Breve storia di Hansel e Gretel - Fratelli Grimm
Breve storia di Hansel e Gretel - Fratelli Grimm
Morale della favola: L'unione fa la forza. Collaborando insieme, i due fratelli escono vittoriosi da una situazione pericolosa.
https://1.bp.blogspot.com/-8tZzk4epkuk/YDqq_4JwPtI/AAAAAAAAFXw/oAxYuKI1ux8snSAsT0wNfPVa8Qrjx1hhgCLcBGAsYHQ/s696/hansel_gretel.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-8tZzk4epkuk/YDqq_4JwPtI/AAAAAAAAFXw/oAxYuKI1ux8snSAsT0wNfPVa8Qrjx1hhgCLcBGAsYHQ/s72-c/hansel_gretel.jpg
2.3
https://www.duepuntotre.it/2021/03/breve-storia-di-hansel-e-gretel.html
https://www.duepuntotre.it/
https://www.duepuntotre.it/
https://www.duepuntotre.it/2021/03/breve-storia-di-hansel-e-gretel.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD + C per Mac) per copiare