$show=search

$show=label

Barcone pieno di migranti affonda sugli scogli

Siamo il risultato delle nostre azioni: Non dobbiamo dare la colpa agli altri delle nostre sventure.

Barcone pieno di migranti affonda sugli scogli Migliaia di migranti partono ogni giorno dalle coste africane, a bordo di barconi sgangherati e gommoni mezzi sgonfi, pagando migliaia di euro a mafiosi, scafisti e contrabbandieri, con la speranza di arrivare sani e salvi sulle coste occidentali, dopo aver attraversato il Mediterraneo.

L'estate scorsa mi trovavo sulle coste a sud della Sicilia. Faceva caldo, così sono andato a fare una passeggiata sulla spiaggia. Ho visto da lontano un barcone di almeno 20 metri, pieno di donne, anziani e bambini, che si avvicinava. Tutto a un tratto, l'imbarcazione ha urtato contro le rocce e si è capovolto. La barca è subito scomparsa sott'acqua e le persone a bordo sono cadute in mare. Poiché, nessuno di loro sapeva nuotare, uno a uno sono affogati tutti quanti. Ho potuto osservare tutto ciò dalla riva, senza aver potuto fare nulla per aiutare quei poveretti.

La sera, al Bar, fuori, in terrazza, ho raccontato l'episodio a dei miei amici. Tutti si sono detti dispiaciuti per i morti. Un uomo dai marcati lineamenti arabi è intervenuto, dicendo: "A volte Allah è ingiusto. Per colpire un solo peccatore a bordo di quella barca ha fatto morire così tante persone innocenti".

Mentre diceva questo, l'uomo ha sentito che qualcuno o qualcosa gli pizzicava il piede. Ha abbassato lo sguardo e ha visto che una famelica formica rossa gli stava mordendo l'alluce. Molte altre formiche rosse erano sparse intorno ai suoi piedi. Preso dalla rabbia, l'uomo ha cominciato a battere i piedi a terra, schiacciando tutte le formiche.

Quando si è reso conto del suo errore, l'uomo si è vergognato per l'ingiusta colpa data al suo Dio. Quella lezione gli aveva insegnato che non bisogna mai incolpare agli altri per le nostre azioni inconsulte.

N.B.: Questa è una storia inventata. Ogni riferimento a fatti avvenuti davvero o a persone realmente vissute (o viventi), è da considerarsi una pura combinazione.

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Fascino Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Società Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Barcone pieno di migranti affonda sugli scogli
Barcone pieno di migranti affonda sugli scogli
Siamo il risultato delle nostre azioni: Non dobbiamo dare la colpa agli altri delle nostre sventure.
https://2.bp.blogspot.com/-Rauyj4_x01I/W5aDX2PJmBI/AAAAAAAAC-o/BwcNhdCh7G0F-bw2ZUcz-u6rk9IfO0NgACLcBGAs/s1600/migranti.jpg
https://2.bp.blogspot.com/-Rauyj4_x01I/W5aDX2PJmBI/AAAAAAAAC-o/BwcNhdCh7G0F-bw2ZUcz-u6rk9IfO0NgACLcBGAs/s72-c/migranti.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2018/12/barcone-pieno-di-migranti-affonda-sugli.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2018/12/barcone-pieno-di-migranti-affonda-sugli.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare