$show=search

$show=label

Com'era, dov'era

Il padrone di casa (el paron de casa), è il modo affettuoso con cui i veneziani chiamano il Campanile di piazza San Marco.

Com'era, dov'era Il famoso Campanile della Basilica di piazza San Marco, una delle icone della città di Venezia, dalla cui torre, alta poco meno di 100 metri dal suolo, suonavano le 5 campane, Marangona, Trottiera, Mezzana, Mezzaterza e Renghera, fu progettato e costruito nel IX secolo e subito riconosciuto tra i più alti dell'epoca.

Dopo essere sopravvissuto nel corso dei secoli a terremoti, fulmini, incendi e incidenti vari, per cui, oltre al tempo dovette affrontare considerevoli restauri, il Campanile di San Marco crollò la mattina del 14 luglio 1902. Le cause del crollo non furono mai accertate definitivamente e ci vollero circa dieci anni per completare il lavoro di ricostruzione, ma, il risultato fu un vero capolavoro. Oggi, moltissime persone giungono da ogni parte del mondo per ammirare e meravigliarsi di fronte alla sua rinnovata e maestosa bellezza.

Si sa che dopo il crollo del Campanile di San Marco, tra i veneziani era nato un dibattito molto controverso. La questione era se dovesse essere ricostruito come una replica fedele alla versione precedente, oppure approvare un progetto completamente nuovo.

Sembra che l'allora sindaco della Serenissima, Filippo Grimani, mente si aggirava tra le rovine della struttura ecclesiale, abbia trovato un frammento di pietra con sopra incisa la scritta profetica, "risorgerò". Fu a quel punto che il primo cittadino, udì dentro di sé una voce, diventata poi celebre, che gli diceva: "Com'era, dov'era". Egli sentì d'essere lo strumento attraverso il quale il vecchio campanile sarebbe resuscitato. Infatti, fu ricostruito tale e quale era in origine, nello stesso identico posto.

Questa storia ci dà lo spunto per riflettere sulle cose che in questo momento stanno crollando nella nostra vita, come il matrimonio, il lavoro, la scuola, ecc. Ebbene, quando ci sembra che tutto è perduto, basta ricordare la pietra che trovò il sindaco di Venezia, per cominciare a credere che è sempre possibile risorgere dalle nostre rovine.

COMMENTI

GOOGLE+:
Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Fascino Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Società Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Com'era, dov'era
Com'era, dov'era
Il padrone di casa (el paron de casa), è il modo affettuoso con cui i veneziani chiamano il Campanile di piazza San Marco.
https://1.bp.blogspot.com/-QsNoJWg3cA4/W0uMLK0FU2I/AAAAAAAAH8w/lHCQExcdD1cfMIMp0qbM6upAFFzdgxshACLcBGAs/s1600/campanile_san_marco.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-QsNoJWg3cA4/W0uMLK0FU2I/AAAAAAAAH8w/lHCQExcdD1cfMIMp0qbM6upAFFzdgxshACLcBGAs/s72-c/campanile_san_marco.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2018/07/come-era-dove-era.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2018/07/come-era-dove-era.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare