$show=search

$show=label

Manderesti tua moglie in prigione?

Bisogna prestare attenzione a ciò che fai per non mandare tua moglie in prigione. Non mi credi? Allora leggi qui.

Manderesti tua moglie in prigione? Qualche settimana fa ho ascoltato per caso una discussione tra un extracomunitario e un connazionale, seduti al banco di un Bar mentre sorseggiavano un whisky. Lo straniero, di carnagione "gialla", probabilmente proveniente da uno dei territori del Sud-Est asiatico, asseriva che nel suo paese, semmai dovesse ubriacarsi e, nel tornare a casa essere fermato dalla polizia, verrebbe immediatamente messo in prigione.

"È quello che succederebbe anche a me, qui in Italia, se fossi fermato dalla polizia, mezzo sbronzo, alla guida di un'auto." Ha detto di rimando l'altro. "Capisco, ma, vedi, nel mio paese, se guidassi in stato d'ebbrezza, non solo verrei incarcerato per quel reato, in aggiunta, anche mia moglie verrebbe imprigionata." È stata la replica del primo.

"Metterebbero tua moglie in prigione?" Chiese incredulo il nostro conterraneo e, domandando ancora: "Ma, se l'ubriaco sei tu, perché mai dovrebbe essere anche tua moglie a pagare?"

"Non conosco il motivo per cui agiscono così. Forse presumono che tale crimine sia un problema che riguarda tutta la famiglia. In ogni caso, sono felice di essere qui da voi, dove ognuno sconta le proprie pene." Fu la risposta del forestiero.

A pensarci bene, nonostante possa sembrarci paradossale che qualcuno venga imprigionato per un reato commesso da un membro della propria famiglia, c'è qualcosa di logico in tutto questo. I nostri gesti, le nostre scelte, soprattutto le nostre colpe, potrebbero davvero gettare i nostri familiari in uno stato di "prigionia". Per esempio, a voi è mai capitato che qualcuno che amate sia stato ricoverato in ospedale, o è andato in prigione, e sentirvi come se steste lì anche voi? Non è forse vero che quando una persona a noi cara si fa male fisicamente, è come se sentissimo lo stesso suo dolore?

Anche se le nostre leggi non consentono di gettare in prigione persone per crimini commessi dai loro congiunti, sotto un certo aspetto, è come se ce li gettassimo noi.

COMMENTI

GOOGLE+:
Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Fascino Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Manderesti tua moglie in prigione?
Manderesti tua moglie in prigione?
Bisogna prestare attenzione a ciò che fai per non mandare tua moglie in prigione. Non mi credi? Allora leggi qui.
https://3.bp.blogspot.com/-sqXWBE7NAJQ/WxvImQPDAqI/AAAAAAAAH38/0D1sRhGk9F8AqP_Fj0KNdppFwvZH5BNWgCLcBGAs/s1600/mani.jpg
https://3.bp.blogspot.com/-sqXWBE7NAJQ/WxvImQPDAqI/AAAAAAAAH38/0D1sRhGk9F8AqP_Fj0KNdppFwvZH5BNWgCLcBGAs/s72-c/mani.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2018/06/manderesti-tua-moglie-in-prigione.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2018/06/manderesti-tua-moglie-in-prigione.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare