$show=search

$show=label

Il professore, lo studente e la fede

Ecco una conversazione tra professore e studente da non perdere.

Il professore, lo studente e la fede Un professore di filosofia dichiaratamente ateo, si sofferma a parlare alla sua classe dei dubbi della scienza sull'esistenza di Dio. A un certo punto, chiede a uno dei suoi allievi di alzarsi e gli domanda:

-Professore: Quindi, tu credi in Dio?
~Studente: Assolutamente sì, signore.
-Professore: Secondo te, Dio è buono?
~Studente: certamente.
-Professore: Pensi che Dio sia Onnipotente?
~Studente: sì.
-Professore: Ebbene, lo scorso anno mio fratello è morto di cancro, nonostante abbia pregato Dio di guarirlo. Molti di noi umani si prodigano ad aiutare gli altri che sono ammalati, ma Dio no. Allora, pensi ancora che sia buono questo Dio?
~Studente: ... (non risponde).

-Professore: Non sai rispondere, vero? Ricominciamo, giovanotto, Dio è buono?
~Studente: Sì.
-Professore: Il diavolo è buono?
~Studente: No.
-Professore: Da dove viene il diavolo?
~Studente: Da Dio ...
-Professore: Esatto. Dimmi figliolo, c'è del male in questo mondo?
~Studente: Sì.

-Professore: Il male è ovunque, vero? Ed è Dio che ha fatto tutto. È corretto?
~Studente: Sì.
-Professore: Quindi, chi ha creato il male?
~Studente: ... (non risponde).
-Professore: C'è cattiveria, odio, malattie, morte; tutte queste cose terribili esistono nel mondo, vero?
~Studente: Sì, signore.
-Professore: Quindi, chi le ha create?
~Studente: ... (non risponde).

-Professore: la scienza dice che hai 5 sensi che usi per scoprire e osservare il mondo intorno a te. Dimmi figliolo, hai mai visto Dio?
~Studente: No, signore.
-Professore: Dì a tutti se hai mai toccato il tuo Dio.
~Studente: No, signore.
-Professore: Hai mai sentito il tuo Dio, assaporato il tuo Dio, annusato il tuo Dio?
~Studente: No, signore.
-Professore: hai mai avuto in qualche  modo una percezione sensoriale di Dio?
~Studente: No, signore. Temo di no.

-Professore: Eppure credi ancora in Lui?
~Studente: Sì.
-Professore: Secondo il protocollo empirico, testabile e dimostrabile, la scienza dice che il tuo Dio non esiste. Che cosa ne dici, figliolo?
~Studente: Niente. Ho solo la mia fede.
-Professore: Già, la fede. È proprio questa l'incognita della scienza.

~Studente: Professore, esiste il caldo?
-Professore: Sì.
~Studente: E c'è il freddo?
-Professore: Sì.
~Studente: No signore. Non c'è.
-Professore: ... (non risponde - cala il silenzio nell'aula).
~Studente: Il freddo è solo una parola che usiamo per descrivere l'assenza di calore. Lei può avere caldo, molto caldo, un mega caldo, o niente caldo, mentre il freddo non è misurabile. Possiamo raggiungere 458 gradi sotto zero, non di più, cioè, fino all'assenza completa di calore. Insomma, il freddo non è l'opposto del caldo, ma l'assenza di esso. -Professore: ... (non risponde).
~Studente: Che cosa dice dell'oscurità, professore? Esiste l'oscurità?
-Professore: Sì, altrimenti cosa sarebbe la notte se non ci fosse oscurità?
~Studente: Si sbaglia di nuovo, professore. L'oscurità è l'assenza di qualcosa. Lei può dare origine a diversi gradi di luce; luce scarsa, luce normale, luce intensa, ma non può avere più o meno oscurità. Non è possibile rendere il buio più buio, non è vero?
-Professore: Allora, giovanotto, qual è il tuo punto di vista?
~Studente: Signore, il mio punto di vista è che la sua premessa filosofica è imperfetta.
-Professore: imperfetta? Puoi spiegarti meglio?
~Studente: Signore, lei sta lavorando sul presupposto della dualità. Sostiene che c'è la vita e c'è la morte, un Dio buono e un Dio cattivo. Sta vedendo il concetto di Dio come qualcosa di finito, qualcosa da misurare. Ma, la scienza non può nemmeno spiegare il pensiero. Utilizza l'elettricità e il magnetismo, e non ha mai visto nessuno dei due. Considera la morte come l'opposto della vita e ignora il fatto che la morte non può esistere come materia. La morte non è l'opposto della vita, ma l'assenza di essa.
-Professore: ... (non risponde).
~Studente: Ora mi dica professore. Insegna ai suoi studenti che si sono evoluti da una scimmia?
-Professore: Se ti riferisci al naturale processo evolutivo, sì, certo, lo faccio.
~Studente: Ha mai osservato l'evoluzione con i suoi occhi?
-Professore: ... (scuote la testa e accenna un sorriso, intuendo dove sta andando la discussione).
~Studente: Dal momento che nessuno ha mai osservato il processo di evoluzione, non è dimostrabile. Sono solo delle opinioni. Quindi, lei non è uno scienziato, ma un predicatore.
-Professore: ... (non risponde)

~Studente (rivolto alla classe): C'è qualcuno di voi che abbia mai visto il cervello del Professore?
-Professore: ... (non risponde. C'è mormorio nella classe).
~Studente: C'è qualcuno qui che ha mai sentito il cervello del Professore, lo ha percepito, toccato o sentito? Nessuno sembra averlo fatto. Perciò, secondo le regole stabilite dal protocollo empirico, testabili e dimostrabili, la scienza dice che lei non ha cervello, signore.
-Professore: ... (non risponde - cala di nuovo il silenzio in aula)
~Studente: Con tutto il rispetto, signore, come possiamo fidarci delle sue lezioni?
-Professore: Immagino che dovrai prenderle con fede, figliolo.

~Studente: Esatto, professore, il legame tra l'uomo e Dio è la fede. Questo è ciò che mantiene le cose in vita.

COMMENTI

GOOGLE+:
Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Fascino Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Il professore, lo studente e la fede
Il professore, lo studente e la fede
Ecco una conversazione tra professore e studente da non perdere.
https://3.bp.blogspot.com/-XUqVf9zogas/WwgLtspXnfI/AAAAAAAAH2g/w1R-PwDpRUAw3gYFYZAcv6Lzdgq9WkUTACLcBGAs/s1600/professore.jpg
https://3.bp.blogspot.com/-XUqVf9zogas/WwgLtspXnfI/AAAAAAAAH2g/w1R-PwDpRUAw3gYFYZAcv6Lzdgq9WkUTACLcBGAs/s72-c/professore.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2018/05/il-professore-lo-studente-e-la-fede.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2018/05/il-professore-lo-studente-e-la-fede.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare