$show=search

$show=label

La storia di un piccolo mondo profumato

Firenze accoglie gioielli unici come il Museo dell'Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella.

La storia di un piccolo mondo profumato Firenze è una città ricca di arte, cultura, tradizioni e gioielli di valore inestimabile. In questa stupenda città, infatti, troviamo anche la storia di un piccolo mondo profumato.

Il museo dell' Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella è un piccolo scrigno di storia antica. Il luogo raccoglie la farmacia più antica d'Europa, però è poco conosciuto, ma vale tutto il tempo che gli si vuole dedicare. Entrando si è accolti dalla sagrestia con i meravigliosi soffitti affrescati da Mariotto di Nardo.

Anticamente i monasteri e i conventi, erano gli unici depositari della farmacopea conosciuta a quel tempo, ma non solo. La ricca biblioteca raccoglie antichi ricettari, erbolari e trattati di botanica. Continuando la visita s'incontrano mortai, vasi in porcellana, macchinari per trattare le erbe ed estrarne l'essenza e meravigliosi attrezzi in vetro che erano sapientemente utilizzati per creare i profumi più ambiti dalla ricca nobiltà.

L'Officina, avviata dai frati domenicani nel 1221, è sta attiva fino alla metà dell'ottocento. Dopo un breve periodo di chiusura è passato nelle mani di privati. Tuttora è mantenuta la produzione di pietre miliari come l'Elisir di Cina, l'Aceto dei Sette Ladri e l'Acqua di Rose.

La storia di un piccolo mondo profumato potrebbe essere il titolo di una meravigliosa favola, dove le essenze più esotiche e inconsuete s'incontrano per dar vita a saponi, talchi e Sali di rara finezza.
Fra gli annali si trovano anche tante ricette per creare balsami e creme a base di latte. Nel rinascimento, la borghesia fiorentina, aveva un solo ordine: pelle candida che emanare profumi delicati e invitanti.

I domenicani impiegavano tutto il loro sapere per soddisfare i desideri di nobili, ricchi e borghesi.
Un piccolo mondo antico che permette di ritornare alle radici dei grandi marchi profumieri di oggi.
Spesso, l'Officina, accoglie anche eventi culturali e, oltre ad offrire il museo, mette a disposizione l'angolo fiorito, la tisaneria, la spezieria e un angolo vendita.

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: La storia di un piccolo mondo profumato
La storia di un piccolo mondo profumato
Firenze accoglie gioielli unici come il Museo dell'Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella.
https://4.bp.blogspot.com/-jjeJPapAhLw/WQH_o_ji1rI/AAAAAAAAEnU/zHwS3v-tBh0j5DESJQ3cBYhuu3FgcOuxACEw/s320/6275907106_893cf3c872_b.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-jjeJPapAhLw/WQH_o_ji1rI/AAAAAAAAEnU/zHwS3v-tBh0j5DESJQ3cBYhuu3FgcOuxACEw/s72-c/6275907106_893cf3c872_b.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2017/05/la-storia-di-un-piccolo-mondo-profumato.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2017/05/la-storia-di-un-piccolo-mondo-profumato.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare