$show=search

$show=label

Il sacrificio e l'amore di una madre non hanno prezzo

Una madre rivela con una lettera postuma al figlio che aveva un occhio solo perché l'altro lo aveva donato lui.

Il sacrificio e l'amore di una madre non hanno prezzo In un paese lontano viveva un bambino con sua madre. I due erano molto poveri. Lei andava a servire nelle case e guadagnava pochi soldi, appena sufficienti per non morire di fame.

La donna aveva un occhio solo, e questo causava molto imbarazzo al figlio, poiché, ogni mattina, quando lo accompagnava a scuola, gli altri ragazzi la deridevano e la insultavano a causa della sua menomazione.

Quando ciò accadeva, il figlio voleva sprofondare dalla vergogna. Dopo un po' cominciò perfino ad odiare sua madre. Avrebbe voluto che lei scomparisse dalla sua vita.

Il ragazzo si mise a studiare molto duramente. Quando completò gli studi con ottimi voti, se ne andò a lavorare in un'altra città, lontano da sua madre, dove comprò una grande casa, si sposò ed ebbe dei figli.

Una nuova vita era cominciata per lui, fatta di felicità e di successi. Non c'era più nulla che gli ricordasse sua madre e tutte le volte che aveva provato imbarazzo a causa sua.

Poi, un giorno, ormai anziana, la donna andò a fargli visita. Non lo vedeva da anni e lei non aveva mai conosciuto i suoi nipoti. Ma quando i bambini la videro, ebbero paura e corsero a piangere dal padre, pregandolo di mandare via la brutta signora con un occhio solo che aveva appena bussato alla porta.

"Chi sei?" Disse lui, rivolgendosi alla madre: "Come osi venire a casa mia?"

La donna intuì che suo figlio non provava piacere nel vederla, e pacatamente rispose: "Oh, sono dispiaciuta. Devo aver sbagliato indirizzo." Girò le spalle e se ne andò.

Passarono alcuni mesi, il nostro protagonista ricevette una telefonata dai vecchi compagni di scuola per una 'rimpatriata'. Mentì alla moglie. Le disse che si sarebbe allontanato per un viaggio di affari. Dopo aver partecipato alla festa preparata dai suoi amici, si recò alla vecchia casa, dove viveva la madre. Quando entrò, la vide distesa sul pavimento, senza vita, tra le mani stringeva un pezzo di carta. Era una lettera indirizzata a lui:

"Caro figlio,

mi dispiace di aver spaventato i tuoi bambini quando sono venuta a casa tua. Non succederà più. Ma avrei voluto che tu venissi a trovarmi una volta ogni tanto. Mi manchi molto. Ero così felice quando ho saputo che saresti venuto dai tuoi amici di scuola. Volevo venire a salutarti, ma poi ho pensato che avresti provato vergogna di me.

Vedi figlio mio, quando eri molto piccolo, hai perso un occhio in un incidente. Come mamma, non potevo sopportare che tu dovessi crescere con un occhio solo. Così ti ho dato uno dei miei. Sono orgogliosa che tu possa vedere il mondo al posto mio. Volevo dirti che non sono mai stata arrabbiata con te per ciò che hai fatto.


Con tutto il mio amore per te,

tua madre.
"

COMMENTI

GOOGLE+:
Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Fascino Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Il sacrificio e l'amore di una madre non hanno prezzo
Il sacrificio e l'amore di una madre non hanno prezzo
Una madre rivela con una lettera postuma al figlio che aveva un occhio solo perché l'altro lo aveva donato lui.
https://4.bp.blogspot.com/-jxAifiW-HxI/WPeESeUnenI/AAAAAAAAGIQ/DlXSSIAaFQ45fdzsmBenkDVdODsDps2QQCLcB/s320/mamma_e_bambino.jpg
https://4.bp.blogspot.com/-jxAifiW-HxI/WPeESeUnenI/AAAAAAAAGIQ/DlXSSIAaFQ45fdzsmBenkDVdODsDps2QQCLcB/s72-c/mamma_e_bambino.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2017/04/il-sacrificio-e-lamore-di-una-madre-non.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2017/04/il-sacrificio-e-lamore-di-una-madre-non.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare