$show=search

$show=label

Sentire e ascoltare non sono la stessa cosa

Sentire e ascoltare comportano entrambi l'uso delle orecchie, ma sono diversi tra loro, dal momento che si sente con l'orecchio ma si ascolta con la mente.

Sentire e ascoltare non sono la stessa cosa Proprio ieri ho ascoltato una discussione piuttosto interessante tra due amici al Bar, riguardo la differenza che c'è tra sentire e ascoltare. Uno di essi aveva cominciato dicendo che in genere l'uomo nasce con la capacità di udire. Sin da bambini, noi impariamo presto a distinguere le voci delle persone che abbiamo intorno, ma, nonostante possiamo avere un buon udito, non è detto che apprenderemo subito ad ascoltare.

Sentire e ascoltare non sono la stessa cosa. Udire è semplicemente la capacità innata di sentire i suoni e le vibrazioni provenienti dall'ambiente esterno. Invece, ascoltare è un'abilità che si apprende, e non tutte le persone l'acquisiscono. Mentre l'udito è involontario, senza alcun controllo, né sforzo, l'ascolto, è fatto in modo intenzionale. Il nostro cervello seleziona, e presta attenzione, soltanto ai messaggi che reputiamo siano importanti per noi.

Questo mio amico che si professava un esperto dell'ascolto, ha continuato a spiegare che la ragione per cui noi non siamo tutti bravi ad ascoltare è perché in genere pensiamo cinque volte più velocemente di quanto possiamo parlare. Ciò significa che se qualcuno pronuncia 100 parole, chi ascolta ne sta pensando almeno 500 di parole, col risultato che verrà distratto dal suo fantasticare. Per cui, nella sua mente passeranno molti pensieri: cosa mangerà per cena, se ha pagato la bolletta del gas, cosa dovrà comprare nel negozio di alimentari, ecc. Una volta che l'interlocutore avrà finito di parlare, molto probabilmente l'ascoltatore avrà dimenticato - secondo le stime del mio amico - circa il 75% di ciò che gli era stato detto.

Quindi, concludendo, l'udito non richiede attenzione, l'ascolto sì. Se vogliamo comprendere tutto ciò che sentiamo, dobbiamo esercitarci nella concentrazione in modo che possiamo veramente ascoltare.

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Sentire e ascoltare non sono la stessa cosa
Sentire e ascoltare non sono la stessa cosa
Sentire e ascoltare comportano entrambi l'uso delle orecchie, ma sono diversi tra loro, dal momento che si sente con l'orecchio ma si ascolta con la mente.
https://3.bp.blogspot.com/-X5NSblg2_-8/WMcWmt8biZI/AAAAAAAAF8U/6QhgD_moDysTuk6IBQJGY1ftFgE-UImdgCLcB/s320/udire_ascoltare.jpg
https://3.bp.blogspot.com/-X5NSblg2_-8/WMcWmt8biZI/AAAAAAAAF8U/6QhgD_moDysTuk6IBQJGY1ftFgE-UImdgCLcB/s72-c/udire_ascoltare.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2017/03/sentire-e-ascoltare-non-sono-la-stessa.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2017/03/sentire-e-ascoltare-non-sono-la-stessa.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare