$show=search

$show=label

Mai giudicare qualcuno dalle apparenze

Un vecchio proverbio napoletano dice: Pure 'a riggina avette bisogno d' 'a vicina (anche la regina ebbe bisogno della vicina).

Mai giudicare qualcuno dalle apparenze Un bel giorno di primavera una rosa rossa sbocciò in un bosco mostrandosi in tutta la sua bellezza. Un pino vicino disse: "Che un bel fiore! Vorrei essere come te." Un altro albero disse: "Caro pino, non essere triste. Noi siamo più alti di questo fiore rosso." La rosa si voltò e osservò: "Sembra che io sia il fiore più bello di questo bosco." Al che, un girasole alzò la testa gialla e le chiese: "Perché dici questo? In questo bosco ci sono tanti bei fiori. Tu sei solo uno di essi.” La rosa rossa rispose: "Ma io vedo che tutti mi guardano e mi ammirano." Poi, osservando un cactus, disse: "Guarda quanto è brutta quella pianta piena di spine!"

Rispose il pino: "Rosa rossa, che discorso è questo? Chi può dire che cosa sia la bellezza? Anche tu hai le spine." Indignata, la rosa guardò con superbia il pino e disse: "Pensavo che tu avessi del buon gusto. Ma evidentemente tu non sai cosa sia la bellezza. Non puoi paragonare le mie spine a quelle del cactus!" "Che fiore altezzoso", pensarono gli alberi.

Intanto, la rosa rossa aveva cercato di spostare le sue radici per portarsi lontana dal cactus, ma non ci era riuscita. Col passare dei giorni, lei guardava il cactus e gli rivolgeva parole offensive, del tipo: "Sei una pianta inutile." Oppure: "Mi rincresce di essere tua vicina di casa!"

Il cactus non si era mai offeso a quelle parole, anzi, aveva cercato di consigliare la rosa, dicendole: "Dio ha creato le forma di vita ognuna con un proprio scopo." Trascorsa la primavera, con il sopraggiungere dell'estate, il clima cominciava ad essere molto caldo. La vita nel bosco diventava sempre più difficile. Senza la caduta della pioggia, la rosa rossa iniziava ad appassire.

Un giorno, la rosa vide dei passeri che affondavano i loro becchi nel cactus per poi volare via, rinfrescati. Ciò era incomprensibile per lei, perciò chiese al pino che cosa stavano facendo gli uccelli. Il pino rispose che gli uccelli stavano bevendo l'acqua del cactus. "È doloroso?" Chiese la rosa. "Sì, ma al cactus non piace vedere soffrire gli uccelli," rispose il pino.

Con meraviglia, la rosa domandò: "Quindi, il cactus ha l'acqua?" "," disse il pino, facendole notare che l'acqua del cactus è molto buona e dissetante, e che il passero avrebbe potuto portarle dell'acqua se lei avesse chiesto aiuto al cactus.

La rosa rossa aveva troppo vergogna di chiedere l'acqua al cactus, ma alla fine, lo fece, e sollecitò il suo aiuto. Il cactus gentilmente accettò. Gli uccelli riempirono di acqua i loro becchi e innaffiarono le radici della rosa. Quel giorno, la regina dei fiori imparò la lezione, e in futuro non giudicò mai più nessuno per il suo aspetto.

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Mai giudicare qualcuno dalle apparenze
Mai giudicare qualcuno dalle apparenze
Un vecchio proverbio napoletano dice: Pure 'a riggina avette bisogno d' 'a vicina (anche la regina ebbe bisogno della vicina).
https://3.bp.blogspot.com/-Bip-TYLLt80/WNl0NJqYoPI/AAAAAAAAGDM/8C9LudB5kz82PmVynAsWrQ4-YeHCirngACLcB/s320/rosa_rossa.jpg
https://3.bp.blogspot.com/-Bip-TYLLt80/WNl0NJqYoPI/AAAAAAAAGDM/8C9LudB5kz82PmVynAsWrQ4-YeHCirngACLcB/s72-c/rosa_rossa.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2017/03/mai-giudicare-qualcuno-dalle-apparenze.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2017/03/mai-giudicare-qualcuno-dalle-apparenze.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare