$show=search

$show=label

Storia d'amore del principe e la ragazza povera - Paulo Coelho

Morale della favola: Non bisogna mai farci prendere dallo sconforto se le cose non vanno come noi vorremmo. Dobbiamo avere fiducia e rimanere onesti, perché l'onestà alla fine paga sempre.

Storia d'amore del principe e la ragazza povera - Paulo Coelho

Storia d'amore del principe e la ragazza povera

Paulo Coelho

Nell'antica Cina si usava, per diventare imperatore, l'aspirante al trono doveva essere ammogliato. Siccome c'era un principe che si apprestava ad essere incoronato, e dato che non era ancora "sistemato", il giovane rampollo si mise in cerca di una ragazza da sposare. Alla Reggia, furono convocate tutte le donne in età da marito del reame al fine di trovare la più meritevole tra le candidate.

La notizia giunse all'orecchio di una bella fanciulla che da tempo era segretamente innamorata del principe. Lei però sapeva di non poter competere con le altre sue coetanee di sangue blu, figlie di contesse e di baroni, dato che ella era figlia di una domestica che serviva a Palazzo. Giacché sua madre non voleva che ne avesse una delusione, le consigliò di non presentarsi a quel ricevimento.

"Non hai nessuna possibilità - disse la mamma - saranno presenti tutte le donne più belle e ricche del regno, mentre io non sono che una povera serva." Ma lei decise che l'indomani sarebbe andata lo stesso al Castello. "So già che non sarò scelta - disse la figlia di rimando - ma questa è l'unica occasione che ho per trascorrere un po' di tempo con il mio amato principe."

La mattina dopo, la ragazza raggiunse il Palazzo e vide le altre giovani donne accorse da tutto il regno. Erano vestite in modo elegante, addosso avevano ori, brillanti e gioielli. Era chiaro che esse sarebbero state disposte a tutto pur di riuscire a sposare il principe.

Quando furono tutte presenti, il futuro re annunciò le modalità della sfida. "Darò un seme ad ognuna di voi," disse, poi spiegò: "Trascorsi sei mesi da oggi, ritornerete tutte al Palazzo. Colei che avrà portato il fiore più bello sarà mia moglie e futura imperatrice."

Tutte le ragazze ebbero un seme. Anche la povera giovane ne ebbe uno. Lei prese il suo seme e lo piantò in un vaso. Lo nutrì e se ne prese cura con amore. Era entusiasta, poiché nella sua mente lo vedeva crescere e fiorire splendidamente, così come splendente era il suo amore per il principe.

Passarono tre mesi, ma nulla era spuntato nel suo vaso. Preoccupata, la ragazza consultò agricoltori, coltivatori e contadini vari, ma non successe niente. Ogni giorno che passava, lei sentiva che il suo sogno si allontanava. Alla fine dei sei mesi, nessun fiore era cresciuto nel suo vaso. E pur sapendo di non avere alcun fiore da mostrare, decise che sarebbe andata lo stesso al Castello per la finale.

Finalmente arrivò il giorno tanto atteso. Al Palazzo si presentarono tutte le partecipanti. La ragazza vide che le altre avevano portato delle piante meravigliose. Lei era l'unica ad avere in mano un vaso senza fiori.

Alla fine il principe annunciò la sua scelta. La figlia della povera serva sarebbe stata sua moglie. Tutte le altre ragazze protestarono. Esse lamentarono il fatto che il principe aveva scelto colei che non era riuscita a far crescere nulla.

Il Principe le calmò e spiegò loro il motivo della sua scelta. "Questa ragazza è stato l'unica che ha coltivato il fiore che l'ha resa degna di diventare imperatrice: il fiore della onestà. Tutti i semi che vi ho dato erano sterili per cui niente poteva mai nascere da loro."

(Favola liberamente tratta dal libro "Sono come il fiume che scorre" di Paulo Coelho)

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: Storia d'amore del principe e la ragazza povera - Paulo Coelho
Storia d'amore del principe e la ragazza povera - Paulo Coelho
Morale della favola: Non bisogna mai farci prendere dallo sconforto se le cose non vanno come noi vorremmo. Dobbiamo avere fiducia e rimanere onesti, perché l'onestà alla fine paga sempre.
https://1.bp.blogspot.com/-lMakga-VMvQ/WKMatj3fUtI/AAAAAAAAFts/MQshAD_PbmMt2Y4Tobl9gUrXX9efm8RFwCLcB/s320/principe_e_povera.jpg
https://1.bp.blogspot.com/-lMakga-VMvQ/WKMatj3fUtI/AAAAAAAAFts/MQshAD_PbmMt2Y4Tobl9gUrXX9efm8RFwCLcB/s72-c/principe_e_povera.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2017/02/storia-damore-del-principe-e-la-ragazza.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2017/02/storia-damore-del-principe-e-la-ragazza.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare