$show=search

$show=label

La strana storia del Premio Nobel

Ogni colpa può essere perdonata se si ha il coraggio di ammetterla e di riparare.

La strana storia del Premio Nobel Poco più di un centinaio di anni fa, dopo varie esperienze acquisite in Russia in una fabbrica d'armi diretta da suo padre, Alfred Nobel (21 ottobre 1833 - 10 dicembre 1896), fece ritorno nella natia Stoccolma, in Svezia, dove avviò un redditizio commercio di armi e impiantò una fabbrica di polveri da sparo.

Un brutto giorno, durante alcuni esperimenti, una grande esplosione nel laboratorio uccise cinque operai, tra cui Emil, suo fratello più piccolo. A seguito di questo episodio, al fine di creare un tipo di esplosivo più stabile e sicuro, Alfred brevettò una miscela di alcune sostanze, tra cui la nitroglicerina, a cui diede il nome di Dinamite (successivamente, migliorata in Gelignite che lo rese ricco e famoso).

Alcuni anni dopo, in Francia, morì anche Ludvig, un altro dei suoi fratelli. Ma i giornalisti francesi sbagliarono a scrivere il nome e negli articoli riportarono che era morto Alfred Nobel, "trafficante d'armi e mercante di morte".

Leggendo il suo prematuro necrologio, rimase deluso da quelle parole di dura condanna. Egli pensò che non era quello il modo in cui voleva essere ricordato. Così, gli venne l'idea di utilizzare parte dei proventi, derivanti dalla vendita della Dinamite, per cercare di cambiare l'opinione che la gente si era fatta su di lui.

Alla sua morte, sopraggiunta per ictus cerebrale, Alfred lasciò una considerevole somma di denaro, proveniente dai suoi brevetti, da destinare a uomini e donne che si fossero distinti per altissimi meriti nel campo della fisica, della chimica, della medicina e della letteratura, nonché per azioni lodevoli a favore della pace.

Infatti, oggi, Alfred non viene ricordato tanto come l'inventore della Dinamite, quanto l'imprenditore filantropo e benefattore dell'umanità che ha istituito il Premio Nobel.

COMMENTI

GOOGLE+:
Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Anonimo Ariete Armi Astrologia Belle Benessere Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Fascino Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Libri Luoghi Marina Militare Oroscopo Paulo Coelho Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Tecnologia Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video Vigili del Fuoco
false
ltr
item
2.3: La strana storia del Premio Nobel
La strana storia del Premio Nobel
Ogni colpa può essere perdonata se si ha il coraggio di ammetterla e di riparare.
https://2.bp.blogspot.com/-oEyhU0lcFZ4/WHjUAijTPzI/AAAAAAAAFiE/qM9bjRHCwegkHX3hCqxw4OrokGizfWFaACLcB/s320/alfred_nobel.jpg
https://2.bp.blogspot.com/-oEyhU0lcFZ4/WHjUAijTPzI/AAAAAAAAFiE/qM9bjRHCwegkHX3hCqxw4OrokGizfWFaACLcB/s72-c/alfred_nobel.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2017/01/la-strana-storia-del-premio-nobel.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2017/01/la-strana-storia-del-premio-nobel.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare