$show=search

$show=label

La volpe e il drago (Fedro)

Morale della favola: C'è chi sacrifica la propria vita per conservare immense ricchezze di cui altri dissiperanno senza moderazione.

La volpe e il drago (Fedro)

La volpe e il drago

Fedro

C'era una volta una volpe che scavava con tanta fatica un buco nel suolo per farsi la sua bella tana.

L'animale si inoltrava sempre più sotto terra attraverso dei cunicoli profondi quando d'un tratto arrivò ad una grotta dove c'era un drago che stava di guardia ad un immenso tesoro nascosto. Non appena la volpe vide il drago, per prima cosa si scusò di essere entrata senza bussare, poi, dopo aver sottolineato che per lei tutto quell'oro non significasse nulla, chiese al drago quali proficui vantaggi ne traesse da quel suo lavoro di guardiano al punto da rinunciare al piacere del sonno. Insomma, voleva sapere se egli fosse ben ripagato della sua vita vissuta completamente al buio.

"Non ricevo nessuna ricompensa - disse il drago con fare avvilito - questo è un ordine che mi è stato impartito da Giove in persona e io devo ubbidire". "Vuoi dire che di tutto questo ben di Dio tu non puoi toccare nulla né per te né per nessun altro?" Chiese la volpe. Il drago rispose: "Questo è ciò che il fato ha deciso per me".

A quelle parole del drago la volpe concluse: "Non arrabbiarti se ti parlo schiettamente e con il cuore in mano, ma chi come te vive in questo modo dev'essere certamente nato sotto una cattiva stella. Dal momento che anche tu un dì dovrai partire per quel luogo dove altri prima di te sono andati, perché miseramente ti tormenti, cieco ad ogni verità? Sì, sto dicendo a te, spilorcio, che sarai la felicità dei tuoi eredi futuri. A te che sottrai l'incenso agli dei e privi te stesso del cibo. Tu, che sei triste al suono della lira, sofferente quando senti i suoni gioiosi del flauto, dolorante nell'udire il costo del cibo. A te che pur di aggiungere un altro centesimo al tuo patrimonio, offendi gli dei con i tuoi spergiuri. A te che tagli la spesa del tuo funerale affinché Libitina (antica dea protettrice dei becchini) non abbia profitto della tua morte".

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video
false
ltr
item
2.3: La volpe e il drago (Fedro)
La volpe e il drago (Fedro)
Morale della favola: C'è chi sacrifica la propria vita per conservare immense ricchezze di cui altri dissiperanno senza moderazione.
http://2.bp.blogspot.com/-uCBzuU9P7Zo/VgBvVbyrnAI/AAAAAAAAAqk/ZWfnIy4rLIA/s320/Volpe%2Be%2Bdrago.jpg
http://2.bp.blogspot.com/-uCBzuU9P7Zo/VgBvVbyrnAI/AAAAAAAAAqk/ZWfnIy4rLIA/s72-c/Volpe%2Be%2Bdrago.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2015/09/la-volpe-e-il-drago-fedro.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2015/09/la-volpe-e-il-drago-fedro.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare