$show=search

$show=label

La gatta, l'aquila e la scrofa (Esopo)

Morale della favola: Non bisogna mai fidarsi di coloro che cercano di metterci contro le altre persone.

La gatta, l'aquila e la scrofa (Esopo)

La gatta, l'aquila e la scrofa

Esopo

Un'aquila aveva costruito il suo nido in alto sulla cima più alta di una quercia, mentre in una cavità posta a metà del tronco vi era una gatta che aveva appena dato alla luce sei bei micini. Alla base dell'albero, invece, una scrofa aveva scavato tra le sue radici dove aveva partorito anch'essa sei teneri cinghialini.

La gatta non aveva a piacere di questa convivenza con gli altri animali. Lei voleva la pianta tutta per se. Così escogitò un astuto stratagemma per liberarsi degli altri inquilini.

Il felino si arrampicò fino al nido dell'aquila e le disse: "Una calamità si sta abbattendo su di te ed anche su di me. Vedi laggiù quella femmina di cinghiale? Ogni giorno sta scavando tra le radici di questa quercia affinché la pianta cada e lei potrà facilmente uccidere i nostri figlioli". Dopo avere instillato la goccia del terrore nella mente della povera aquila, la gatta scese giù strisciando fino ad arrivare dalla scrofa e le disse: "Ti avverto cara mia che i tuoi piccoli sono in pericolo. Non appena ti allontanerai in cerca di cibo, l'aquila balzerà su uno dei tuoi figli per darlo in pasto ai suoi aquilotti". Dopo essersi accertata d'aver intimorito anche la scrofa, la menzognera gatta fece ritorno nella sua tana. Di notte essa faceva mangiare di nascosto i suoi micetti, di giorno invece se ne stava lì a fissare gli altri due fingendo di temere che da un momento all'altro l'albero cadesse giù. Così, mentre l'aquila rimaneva appollaiata giorno e notte sul nido per paura che il cinghiale potesse ghermirgli i figli. Per lo stesso motivo nemmeno la scrofa si allontanava in cerca di cibo. Insomma, per non tirarla tanto sulle lunghe, andò a finire che morirono di fame sia l'aquila che la scrofa assieme ai loro figli.

E la gatta? Lei cibò la sua prole con le loro carcasse.

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video
false
ltr
item
2.3: La gatta, l'aquila e la scrofa (Esopo)
La gatta, l'aquila e la scrofa (Esopo)
Morale della favola: Non bisogna mai fidarsi di coloro che cercano di metterci contro le altre persone.
https://3.bp.blogspot.com/-O5aOSGzYGcE/Vf1tUeZeljI/AAAAAAAAAm0/B4F_4MqAN1I/s320/Aquila%252C%2Bgatto%2Be%2Bscrofa.jpg
https://3.bp.blogspot.com/-O5aOSGzYGcE/Vf1tUeZeljI/AAAAAAAAAm0/B4F_4MqAN1I/s72-c/Aquila%252C%2Bgatto%2Be%2Bscrofa.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2015/09/la-gatta-laquila-e-la-scrofa-esopo.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2015/09/la-gatta-laquila-e-la-scrofa-esopo.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare