$show=search

$show=label

In nove si contendono il titolo di cane più grande del mondo

Il cane più alto di tutti i tempi è stato Zeus (USA 2008 - 2014), un alano che misurava 111,8 cm di altezza. Appartenente a una famiglia di Otsego, nel Michigan, Zeus è morto all'età di circa sei anni.

In nove si contendono il titolo di cane più grande del mondo
Sono considerati cani di grossa taglia gli animali che in genere pesano più di 50 chilogrammi.

Di solito questi cani "giganti" hanno un'indole gioviale e tranquilla. Di contro essi hanno un'aspettativa di vita più corta rispetto ai loro simili di minori dimensioni, dovuto, probabilmente, alla notevole crescita. Infatti, a causa del rapido sviluppo, per questa tipologia di cani occorre una maggiore attenzione da parte dei loro padroni se non vogliono rischiare di pregiudicarne la struttura ossea. Fin da piccoli hanno necessità di assumere un apporto di calcio e vitamina D integrati nel cibo. La carenza di questi due elementi nei pasti potrebbe causare diverse malattie, tra le più gravi il rachitismo e l'osteomalacia. Va da sé che chiunque decida di adottare un cane di grossa taglia, oltre a dargli tanto amore, dovrà cercare di evitare di incorrere in queste ed altre patologie di tipo alimentare e nel caso non esitare ad informarsi presso un centro veterinario.

Una delle razze di cani che si contendono il titolo di "cane più grande del mondo" sono certamente i Mastini. Discendenti diretti dagli antichi Molossi, i Mastini possono arrivare a pesare fino ed oltre i 150-180 chilogrammi. Tra le varie specie di Mastini ci sono:

1) Mastino Napoletano

Il Mastino Napoletano è certamente uno dei più antichi e puri tra i discendenti diretti dei giganteschi molossi romani e prende il nome dalla città che ha dato origine al suo sviluppo, cioè, Napoli. Le sue aspettative di vita sono comprese tra gli 8 e i 10 anni. Le dimensioni vanno da 70 a 80 cm. al garrese circa. Un Mastino Napoletano lo si riconosce subito dal suo colore grigio scuro, dalle vistose pieghe sul viso e gli occhi infossati. Come tutti i suoi simili di grande stazza anche il Mastino Napoletano ha bisogno di un posto confortevole per distendersi e riposare. Dal temperamento docile e tranquillo, i Mastini Napoletani sono molto buoni con i bambini e in genere vanno d'accordo con i suoi simili e tutti gli altri animali domestici. Potrebbero però rivelarsi aggressivi verso gli altri cani maschi. Per loro è preferibile attrezzare un ambiente chiuso e un clima tiepido. I cuccioli di Mastino Napoletano si trovano facilmente in vendita.

2) Mastino Tibetano

Le grandi dimensioni e il carattere straordinario del Mastino Tibetano hanno fatto nascere molti racconti e leggende intorno a questo animale. Proprio come le cime nevose delle montagne dell'Himalaya da cui il cane del Tibet prende origine, la sua storia è intrisa di fascino e di mistero. La sua fama di strenuo difensore della casa e protettore della famiglia che lo ospita ha varcato i confini del Tibet ed è arrivata in tutto il mondo. Il suo istinto naturale, l'abilità, la pazienza e l'intelligenza, lo rende un buon compagno di gioco anche per i bambini. Occorre sapere però che bisogna trattare questo straordinario cane come un "amico" e rispettare la sua indipendenza, anche perché la razza dei cani del Tibet non si piegherà mai ciecamente ai capricci dell'uomo. Come molti cani di grossa stazza, anche il Mastino Tibetano discende dall'antico molosso, ormai estinto.

3) Mastino Inglese (Mastiff)

Come tutte le altre razze di cani Mastini anche l'inglese Mastiff ha nel suo pedigree un'antica storia canina che lo riporta ad essere uno degli eredi naturali del grande Molosso. Un tempo molto lontano il Mastino Inglese era noto come cane feroce utilizzato prevalentemente in guerra. Oggi, per fortuna, le cose sono cambiate di parecchio e il "bestione" è diventato benevolo e un buon compagno di giochi, specialmente con i bambini. Ma non per tutti è possibile ospitare in casa propria il Mastiff date le sue grandi dimensioni e un'altezza che può arrivare fino a 85 cm. per i maschi (le femmine 80). Gli occhi sono piccoli, il colore del mantello è fulvo (nocciola). Si tratta comunque di un discreto cane da compagnia, anche se non accetta di buon grado la gerarchia. Difficilmente morde l'uomo poiché è consapevole dei danni che potrebbe causare con la sua forza. Da calmo - come è suo solito - improvvisamente potrebbe rivelarsi una cruenta macchina da guerra se dovesse ritenere in pericolo la casa ospitante.

4) Mastino dei Pirenei

Il grande Mastino dei Pirenei nasce sul versante Sud delle montagne dei Pirenei, nel territorio spagnolo che si estende da Aragona fino a Navarra. Un tempo era conosciuto come Mastino di Navarra, poi, dopo che la razza si era quasi estinta, pian piano ha ripreso di nuovo piede, anche se ancora oggi può contare su un numero risicato di elementi. Anche il Mastino dei Pirenei discende dai Molossi; è un cane molto forte e potente e cammina con una figura alta ed elegante. Normalmente l'esemplare maschio arriva a superare gli 80 centimetri a garrese, mentre la femmina si ferma a 75-78 cm. Il Cane viene utilizzato dai pastori per proteggere le loro pecore dai lupi e dagli orsi quando le mandrie si spostano da un luogo all'altro. Il colore della pelliccia è generalmente bianca, mentre gli occhi e le orecchie sono colorate, e il pelo è spesso e lungo. Nonostante la sua enorme e massiccia mole il Mastino dei Pirenei è un cane nobile, molto docile con i bambini e con le persone della famiglia, ma implacabile con chi osasse sfidarlo.

5) Mastino Spagnolo

Il Mastino Spagnolo è un grande cane da montagna robusto e tozzo. La sua testa è enorme ma ben proporzionata al suo corpo massiccio e muscoloso. Ha potenti mascelle, labbra carnose e una larga giogaia sul collo e in gola, che è la caratteristica intrinseca della razza di tipo Mastino. Il pelo medio-corto, fitto e diritto di colore rosso-marrone o bianco. L'altezza al garrese può arrivare di poco sotto i 90 cm. È un cane molto affidabile e intelligente ed in grado di prendere le proprie decisioni e di risolvere da solo i problemi. Di contro, il Mastino Spagnolo è molto testardo e non è cosa facile indurlo all'obbedienza, però impara molto in fretta. È uno dei cani tra più dolci ed espansivi verso l'uomo e non esiterebbe minimamente, se necessario, a sacrificare la sua stessa vita per proteggere il padrone e la sua famiglia.

6) Pastore del Caucaso

Il Pastore del Caucaso è un cane di origini molossoidi molto antiche e proviene dai territori eurasiatici che si estendono nella ex Unione Sovietica. La razza è stata riconosciuta in tutto il mondo solo di recente e prende il nome dalla regione di origine, il Caucaso, che comprende, tra l'altro, l'Armenia, l'Azerbaigian, la Cecenia, il Daghestan, la Georgia l'Iran e la Turchia. Il cane del Caucaso ha alle spalle una lunga storia che va ben oltre le sue origini di pastore. Grazie alla sua versatilità è stato spesso arruolato in servizio dall'Esercito sovietico come cane da guardia, sia in tempo di guerra che di pace. Anche se il suo aspetto può sembrare feroce, in generale è un cane calmo e dal temperamento costante. Accetta di buon grado tutti gli elementi della famiglia, ma è molto diffidente verso gli estranei. È importante socializzare con il Pastore del Caucaso quando è ancora cucciolo. Anche se è un cane molto buono con i bambini che esso conosce e non farebbe mai loro del male di proposito, è tuttavia indispensabile stabilire una gerarchia corretta fin dall'inizio facendogli capire che i bambini potrebbero farsi male se spinti a terra anche se solo per gioco.

7) San Bernardo

Forse è proprio il San Bernardo a detenere a pieno merito il titolo di cane più grande del mondo. Nonostante la loro stazza sia davvero gigantesca (alcuni esemplari arrivano a pesare fino a 200 kg.), i cani San Bernardo sono estremamente gentili, cordiali e molto tolleranti con i bambini. Sono pazienti, obbedienti e leali, inoltre, sono anche molto intelligenti e facili da addestrare. I cani di San Bernardo prendono il loro nome dal Santo omonimo valdostano che verso la fine del 900 li utilizzò per il salvataggio di persone disperse sulla neve delle Alpi, oppure finiti sotto le valanghe dei passi innevati tra l'Italia e la Svizzera. Grazie alla sua capacità di sentire i suoni a bassissima frequenza che gli esseri umani non possono udire, il San Bernardo è anche noto per essere in grado di prevedere le tempeste di neve e le valanghe. Ma il San Bernardo è anche un ottimo cane da guardia. Ovviamente le sue dimensioni sono un buon deterrente per i male intenzionati.

8) Terranova

Uno dei cani più popolari tra le grandi razze è certamente il Terranova. Proveniente dall'omonima isola canadese, originariamente questo grosso cane veniva impiegato dai pescatori abitanti le terre di "Terranova e Labrador", una provincia del Canada bagnata dalle acque dell'Oceano Atlantico. Grazie alle sue eccellenti doti di nuotatore, il Terranova è stato ed è ancora un valido aiuto nella pesca. Le sue misure sono di tutto rispetto: 100-150 kg di peso e un'altezza che supera abbondantemente i 70 cm al garrese. Tutto questo lo rende un animale molto forte, in grado di trasportare a nuoto le reti dei pescatori al largo. Qualsiasi cosa viene lanciato in mare essi non si fanno pregare e si tuffano in acqua per andare a riprenderla. Molti salvataggi di persone che stavano per annegare in mare sono stati effettuati proprio da questa grande razza di cani. Solitamente i Terranova sono di colore nero, ma non è raro trovarli anche bianchi, marrone o grigi.

9) Alano

L'Alano tedesco, o come impropriamente viene chiamato, "Great Dane" (Grande Danese), è un cane che discende dal Mastino, ma il suo portamento è molto più elegante e raffinato della razza di provenienza. Ha un animo così gentile che in genere riesce ad andare d'accordo con qualsiasi altro animale, compresi gli esseri umani. Nonostante sia un vero gigante a quattro zampe, l'Alano è un compagno di giochi dolce e affettuoso. Lui ama giocare con i bambini ed è molto tenero con loro. Ma potete stare tranquilli che pur avendo un carattere pacato, egli non ha perso nulla del valore e del coraggio che in tempi passati lo hanno aiutato a cacciare il cinghiale. Per cui, non esiterà ad intervenire di fronte a qualsiasi tipo di pericolo in cui si trovasse la famiglia ospitante. La bellezza di questo cane sta portando sempre più gente a pensare di adottarne uno. In questo caso è meglio essere consapevoli del fatto che a causa delle sue grandi dimensioni, l'Alano ha un'aspettativa di vita relativamente breve che è di circa otto anni. Questo significa che occuperebbe un posto grande nel nostro cuore per un breve arco di tempo.

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video
false
ltr
item
2.3: In nove si contendono il titolo di cane più grande del mondo
In nove si contendono il titolo di cane più grande del mondo
Il cane più alto di tutti i tempi è stato Zeus (USA 2008 - 2014), un alano che misurava 111,8 cm di altezza. Appartenente a una famiglia di Otsego, nel Michigan, Zeus è morto all'età di circa sei anni.
http://4.bp.blogspot.com/-2LffZqUryw0/Vf8WVt8nAHI/AAAAAAAAApA/CfSqk6g6sNc/s320/Cane%2Bgigante.jpg
http://4.bp.blogspot.com/-2LffZqUryw0/Vf8WVt8nAHI/AAAAAAAAApA/CfSqk6g6sNc/s72-c/Cane%2Bgigante.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2015/09/in-nove-si-contendono-il-titolo-di-cane.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2015/09/in-nove-si-contendono-il-titolo-di-cane.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare