$show=search

$show=label

Il figlio perduto per sempre (Buddha)

Morale della favola: Dice Buddha che a volte l'uomo dà per scontato qualcosa che crede di aver visto o sentito, nemmeno quando gli viene mostrata la verità egli cambia idea.

l figlio perduto per sempre (Buddha)

l figlio perduto per sempre

Buddha

C'era una volta un villaggio sulle montagne dove viveva una famiglia composta dal padre, la madre e da un figlio di otto anni.

Un giorno, mentre il padre era via a cacciare per procurare loro da mangiare, arrivarono dei banditi che misero a ferro e fuoco l'intero villaggio. Dopo avere saccheggiato le case e ucciso tutti gli abitanti, i briganti scapparono via portando con loro il bambino. Quando il cacciatore tornò e vide tutte le abitazioni ridotte in macerie, rimase sgomento. Dopo aver sotterrato i cadaveri, tra cui c'erano quelli di parecchi ragazzini, credette di aver perso interamente la sua famiglia.

Passarono alcuni giorni e il poveretto non riusciva a trovare pace. Il dolore per la perdita della moglie e del figlioletto era insopportabile al punto che quasi era impazzito. Ma una notte suo figlio che era ancora vivo riuscì a fuggire dalle mani dei suoi rapitori. Dopo aver vagato per giorni nella foresta, finalmente la creatura arrivò a casa sua. Bussò forte più volte alla porta.

Al padre che la sera prima aveva bevuto parecchio prima di addommentarsi, ci volle del tempo prima di svegliarsi, poi, mentre era ancora tra veglia e sonno chiese: "chi è?" Sono io papà, tuo figlio!" Rispose colmo di gioia il piccolo fuggitivo, felice per avere udito la voce del suo papà. "Sono tornato." Esultò confortato gridando ancora: "presto aprimi!"

Ma nello stato di confusione mentale in cui si trovava il povero padre e nella sua intima convinzione che lo aveva persuaso a credere che il figlio era già morto, pensò che quel bambino voleva prendersi gioco di lui. "Vattene via!" Gridò con tutte le sue forze tra lacrime e singhiozzi. Il figlio, pensando che il padre non volesse più saperne di lui, scappò via piangendo e non fece più ritorno. Padre e figlio non si incontrarono mai più.

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video
false
ltr
item
2.3: Il figlio perduto per sempre (Buddha)
Il figlio perduto per sempre (Buddha)
Morale della favola: Dice Buddha che a volte l'uomo dà per scontato qualcosa che crede di aver visto o sentito, nemmeno quando gli viene mostrata la verità egli cambia idea.
http://2.bp.blogspot.com/-DkjGToFWed0/VggDdGZN3mI/AAAAAAAAAxQ/d3Cb3aznezk/s320/figlio%2Bperduto.jpg
http://2.bp.blogspot.com/-DkjGToFWed0/VggDdGZN3mI/AAAAAAAAAxQ/d3Cb3aznezk/s72-c/figlio%2Bperduto.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2015/09/il-figlio-perduto-per-sempre-buddha.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2015/09/il-figlio-perduto-per-sempre-buddha.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare