$show=search

$show=label

Proverbi francesi e antichi detti d'oltralpe

Attraverso i proverbi e gli antichi detti di un popolo, noi possiamo scoprire quella che è la loro anima, individuare e comprendere quali sono le loro usanze e i costumi.

Proverbi francesi e antichi detti d'oltralpe Anche se non sempre è possibile trascrivere un'esatta traduzione dalla lingua francese, si è cercato di rimanere nel modo migliore possibile fedele al significato della massima in origine.

Questi sono alcuni tra i più famosi proverbi francesi (proverbes français), e antichi detti d'oltralpe, in ordine alfabetico dalla A alla Z:

A
À bon chat bon rat - Al buon gatto, buon topo;
À bon entendeur, demi mot - A buon intenditore poche parole;
A chemin battu ne croît point d'herbe - Sul sentiero battuto l'erba non cresce;
À cheval donné, on ne regarde pas à la dent - A cavallo donato non si guarda in bocca;
À coeur vaillant rien d'impossible - Al cuore valoroso niente è impossibile;
À force de mal aller tout ira bien - A forza di andare male tutto andrà bene;
À l'impossible nul n'est tenu - Nessuno è tenuto a fare l'impossibile;
À l'oeuvre on connaît l'artisan (l'ouvrier) - Il proprio mestiere lo conosce l'artigiano (il lavoratore);
À père amasseur, fils gaspilleur - Al padre conservatore, figlio scialacquatore;
À père avare, enfant prodigue - Al padre avaro, figlio prodigo;
À quelque chose malheur est bon - In certi casi la malasorte può rivelarsi fortuna;
À tout seigneur tout honneur - Ai signori vanno gli onori;
Abondance de bien ne nuit pas - Le cose buone non si trovano di notte;
Absent le chat, les souris dansent - In assenza del gatto i topi ballano;
Affection aveugle raison - L'affetto acceca la ragione;
Aide-toi, Dieu t'aidera - Aiutati che Dio ti aiuta;
Appeler un chat un chat - Chiamare le cose per loro nome;
Après la pluie le beau temps - Dopo la pioggia c'è il bel tempo;
Au besoin on connait l'ami - È nel bisogno che si conosce l'amico (antico detto che scopre e ci mette in guardia da quelli che sono i falsi amici);
Au besoin on connaît l'ami - Nel bisogno si conosce l'amico;
Au danger om connait les braves - Nel pericolo si conosce il coraggioso;
Au fruit on connaît l'arbre - Dal frutto si conosce la pianta;
Au royaume des aveugles, les borgnes sont rois - Nel regno dei ciechi, il guercio è il re;
Aujourd'hui à moi, demain à toi - Oggi a me, domani a te;
Autres temps, autres moeurs - Altri tempi, altre usanze;
Aux derniers les bons morceaux - All'ultimo la parte migliore;
Aux grands maux les grands remèdes - A mali estremi rimedi estremi.

B
Beaucoup de bruit, peut de fruit - Tanto rumore per nulla;
Bien dire fait rire, bien faire fait taire - I fatti si fanno in silenzio;
Bien faire et laisser braire - Fai bene e lascialo parlare;
Bien mal acquis ne profite jamais - Mai avere profitti illeciti;
Bien servir fait amis, et vrai dire ennemis - Gli amici ben serviti diventano nemici;
Bon sang ne saurait mentir - Buon sangue non mente;
Bons nageurs sont à la fin noyés - I buoni nuotatori sono gli ultimi ad annegare;
Bossu ne voit pas sa bosse - Il gobbo non vede la sua gobba.

C
Ce n'est pas tous les jours fêtes - Non sempre è giorno di festa;
Ce qu'aujourd'hui tu peux faire, au lendemain ne diffère - Non rimandare a domani ciò che puoi fare oggi;
Ce qui est fait est fait - Quel che è fatto è fatto;
Ce qui guérit l'un tue l'autre - Ciò che guarisce uno può uccidere l'altro;
Ce qui ne peut être évité, il le faut embrasser - Ciò che non può essere evitato si deve abbracciare;
Ce qui vient du diable retourne au diable - Ciò che viene dal diavolo ritorna all'inferno;
Ce qu'on apprend au berceau, dure jusqu'au tombeau - Ciò che si apprende in culla si porta fino alla morte;
Celui qui est né pour un petit pain n'en aura jamais un gros - Chi nasce povero non può diventare ricco;
C'est bien le fils de son père - Tale padre tale figlio;
C'est en forgeant qu'on devient forgeron - La pratica rende pratici;
C'est par la tête que le poisson commence à sentir - È dalla testa che il pesce comincia a sentire;
Chacun aime le sien - Ognuno ama se stesso;
Chacun cherche son semblable - Ognuno cerca i suoi simili;
Chacun pour soi et Dieu pour tous - Ognuno per se e Dio per tutti;
Chacun sait où son soulier le blesse - Ognuno sa dove duole la scarpa;
Chacun tire l'eau à son moulin - Ognuno tira l'acqua al suo mulino;
Chaque chaudron trouve son couvercle - Ogni pentola ha il suo coperchio;
Chien qui aboie ne mord pas - Cane che abbaia non morde;
Chose défendue, chose désirée - Cosa proibita è più desiderata;
Chose promise, chose due - Cosa promessa, cosa dovuta;
Comme tu auras semé, tu moissonneras - Ciò che si semina si raccoglie;
Coucher de poule et lever de corbeau, écartent l'homme du tombeau - Dormire con le galline e alzarsi con il corvo allunga la vita;
Coup de langue est pire que coup de lance - Il colpo di lingua fa più male del colpo di lancia.

D
De cuir d'autrui large courroie - Cintura larga con il cuoio degli altri;
De deux maux il faut choisir le moindre - Dei due mali scegliere il minore;
Des goûts et des couleurs on ne discute pas - Dei sapori e dei colori non si discute;
Deux avis valent mieux qu'un - Due teste pensano meglio di una;
Dieux guérit, le médecin encaisse - Dio guerisce e il medico incassa;
D'un petit gland sourd (naît) un grand chêne - Da un piccolo seme nasce una grande pianta.

E
En bouche close n'entre mouche - Nella bocca chiusa non entrano mosche;
En toute chose il faut considérer la fin - In tutte le cose c'è un inizio e una fine;
Entre l'enclume et le marteau, il ne faut pas mettre le doigt - Tra l'incudine e il martello non mettere il dito;
Expérience est mère de science - L'esperienza è la madre della scienza;
Expérience passe science - L'esperienza supera la scienza.

F
Faire d'une mouche un éléphant - Fai di una mosca un elefante;
Fais ce que dois, advienne que pourra - Fai ciò che devi qualsiasi cosa accada;
Faites-vous miel, les mouches vous mangeront - Fatevi miele e le mosche vi mangeranno;
Faute avouée est à demi pardonnée - Peccato confessato mezzo perdonato;
Faute de grives on mange des merles - In mancanza di tordi si mangiano i merli;
Faute de poissons on mange des moules - In mancanza di pesci si mangiano cozze.

G
Goutte à goutte, l'eau creuse la pierre - Goccia dopo goccia, l'acqua consuma la pietra;
Gouverner c'est prévoir - Governare è prevedere le cose (anticipare il futuro);
Gratte-moi l'épaule et je te ferai autant - Grattami la schiena e io la gratterò a te.

H
Hâtez-vous lentement - Vai piano se hai fretta;
Heure du matin, heure du gain - Le ore mattutine sono le migliori (Il mattino ha l'oro in bocca);
Homme d'honneur n'a que sa parole - L'uomo d'onore ha una sola parola;
Homme seul est viande à loup - L'uomo solitario è come il lupo.

I
Il en est ainsi en ce monde, quand l'un descend l'autre monte - La vita è fatta a scale: c'è chi scende e c'è chi sale;
Il faut battre le fer quand il est chaud - Il ferro va battuto quando è caldo;
Il faut étendre ses pieds selon ses draps - Bisogna stendere i piedi come sono le lenzuola;
Il faut laver son linge sale en famille - I panni sporchi si lavano in famiglia;
Il faut manger pour vivre, et non pas vivre pour manger - Bisogna mangiare per vivere e non vivere per mangiare;
Il faut prêcher d'exemple - Dobbiamo dare sempre il buon esempio;
Il faut que le sage porte le fou sur ses épaules - Il saggio deve portare il pazzo sulle spalle;
Il faut qu'un menteur ait bonne mémoire - È meglio che il bugiardo abbia buona memoria;
Il faut tourner sa langue sept fois dans sa bouche avant de parler - Occorre girare la lingua 7 volte prima di parlare;
Il ne faut pas acheter chat en poche - Non bisogna comprare a scatola chiusa;
Il ne faut pas être plus royaliste que le roi - Non mostrarti più altezzoso del Re;
Il ne faut pas mettre tous ses œufs dans le même panier - Non mettere tutte le uova nello stesso paniere;
Il ne faut pas vendre la peau de l'ours avant de l'avoir tué - Non vendere la pelle dell'orso prima di averlo ucciso;
Il ne sert à rien de montrer les dents lorsqu'on est édenté - Non va bene mostrare i denti se si è sdentati;
Il n'est pire aveugle que celui qui ne veut pas voir - Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere;
Il n'est pire sourd que celui qui ne veut pas entendre - Non c'è sordo peggiore di chi non vuole sentire;
Il n'est si bon cheval qui ne bronche - Non è un buon cavallo quello che inciampa;
Il n'y a pas de fumée sans feu - Non c'è fumo senza fuoco;
Il vaut mieux être seul que mal accompagné - Meglio soli che male accompagnati;
Il vaut mieux faire envie que pitié - Meglio l'invidia che la compassione;
Il vaut mieux prévenir que guérir - Meglio prevenire che curare;
Il vaut mieux s'adresser à Dieu qu'à ses saints - Meglio pregare il Signore che i suoi Santi.

J
Jamais honteux n'eut belle amie - Mai vergognarsi delle amicizie;
Jeunesse n'a pas de sagesse - La gioventù non è mai saggia.

L
La barbe ne fait pas le philosophe - La barba non fa di te un filosofo;
La caque sent toujours le hareng - Il barile puzza sempre di alici;
La crainte de Dieu est le commencement de la sagesse - Il timore di Dio è l'inizio della saggezza;
La faim chasse le loup du bois - La fame fa uscire il lupo dal bosco;
La faim est mauvaise conseillère - La fretta è cattiva consigliera;
La femme sait un art avant le diable - La donna ne sa una più del diavolo;
La fin justifie les moyens - Il fine giustifica i mezzi;
La montagne a accouché d'une souris - La montagna ha partorito un topolino;
La mort n'a pas d'ami - La morte non ha amici;
La nuit, tous les chats sont gris - Di notte tutti i gatti sono grigi;
La parole est d'argent, mais le silence est d'or - La parola è d'argento e il silenzio è d'oro;
La patience est amère mais son fruit est doux - La pazienza è amara ma il suo frutto è dolce;
La vérité comme l'huile vient au-dessus - La verità è come l'olio, viene a galla;
La vérité vient de la bouche des enfants - La verità esce dalla bocca dei bambini;
La vertu se tient au milieu - La virtù sta nel mezzo;
L'appétit vient en mangeant - L'appetito vien mangiando;
L'argent n'a pas d'odeur - Il denaro non ha odore;
Le corbeau pense que ses poussins sont les plus beaux - Il corvo pensa che i suoi pulcini siano i più belli (ogne scarrafone è bello 'a mamma soja);
Le diable ne dort jamais - Il diavolo non dorme mai;
Le marmite dit au chaudron : Tu as le derrière noir - La pentola dice al pentolone: tu hai il sedere nero;
Le petit poisson deviendra grand - Ogni pesce piccolo diventa grande;
Le soleil brille pour tout le monde - Il Sole brilla per tutti;
Le temps c'est de l'argent - Il tempo è denaro;
Le temps perdu ne se rattrape jamais - Il tempo perduto non ritorna più;
l'enfer est pavé de bonnes intentions - L'inferno è lastricato di buone intenzioni;
Les affaires sont les affaires - Gli affari sono affari;
Les bonnes choses ont une fin - Le belle cose arrivano alla fine;
Les bons comptes font les bons amis - I buoni conti fanno buoni amici;
Les chiens aboient, la caravane passe - I cani abbaiano e la carovana passa;
Les cordonniers sont les plus mal chaussés - I calzolai hanno le peggiori scarpe;
Les discours les meilleurs sont les plus brefs - I discorsi migliori sono i più brevi;
Les grandes douleurs sont muettes - I grandi dolori si vivono in silenzio;
Les jours se suivent et ne se ressemblent pas - La giornate passano e nessuna è uguale all'altra;
Les loups ne se mangent pas entre eux - I lupi non si mangiano tra loro;
Les mains noires font manger le pain blanc - Mani nere mangiano pane bianco;
Les mauvaises nouvelles ont des ailes - La cattive notizie volano;
Les mensonges ont les jambes courtes - La menzogna ha le gambe corte;
Les murs ont des oreilles - Anche i muri hanno orecchie;
Les oiseaux de même plumage volent en troupe - Gli uccelli con lo stesso piumaggio volano in gruppo;
Les paroles s'envolent, l'écrit demeure - Le parole volano via, lo scritto resta (Verba volant, scripta manent);
Les paroles sont femelles et les faits sont mâles - Le parole sono femmine, i fatti sono maschi;
Les petits ruisseaux font les grandes rivières - I piccoli ruscelli formano grandi fiumi;
Les tonneaux vides sont ceux qui font le plus de bruit - I fusti vuoti sono quelli che fanno più rumore;
Les yeux sont le miroir de l'âme - Gli occhi sono le finestre dell'anima;
L'espoir fait vivre - La speranza è l'ultima a morire (questo proverbio sta a indicare che la speranza dà la forza alle persone per poter vivere);
L'exactitude est la politesse des rois - La precisione è prerogativa dei nobili;
L'habit ne fait pas le moine - L'abito non fa il monaco;
L'homme propose et Dieu dispose - L'uomo propone, Dio dispone;
L'occasion fait le larron - L'occasione fa l'uomo ladro;
Loin des yeux loin du coeur - Lontano dagli occhi, lontano dal cuore;
L'oisiveté est mère de tous les vices - L'ozio è la madre di tutti i vizi;
L'union fait la force - L'unione fa la forza.

M
Mal fait qui ne parfait - Nessuno è perfetto;
Mange à ton goût et habille-toi au goût des autres - Mangia a gusto tuo e vesti a gusto degli altri;
Ménager la chèvre et le chou - Proteggi la capra e il cavolo;
Mieux vaudrait un sage ennemi - Meglio avere un nemico saggio;
Mieux vaut être borgne qu'aveugle - Meglio essere ciechi che muti;
Mieux vaut être tête de chat que queue de lion - Meglio essere testa di gatto che coda di leone;
Mieux vaut mourir avec honneur que vivre avec honte - Meglio morire con onore che vivere con vergogna;
Mieux vaut prévenir que guérir - Meglio prevenire che curare;
Mieux vaut tard, que jamais - Meglio tardi che mai (questo proverbio dice che si dovrebbe agire prima che una situazione degeneri. Viene utilizzato spesso quando si arriva in ritardo a un appuntamento).

N
Ne jugez point, et vous ne serez point jugés - Non giudicare se non vuoi essere giudicato;
Ne remets pas au lendemain ce que tu peux faire le jour même - Non rimandare a domani ciò che può essere fatto oggi;
Ne réveillez pas le chat qui dort - Non svegliare il gatto che dorme;
Nécessité est mère d'invention  - La necessità è la madre degli inventori;
Nécessité n'a pas de loi - La necessità rompe la legge;
Nul bien sans peine - Non c'è bene senza pene;
Nul miel sans fiel - Non c'è miele senza fiele;
Nul ne peut éviter sa destinée - Non si può evitare il proprio destino;
Nul n'est parfait - Nessuno è perfetto;
Nul n'est prophète en son pays - Nessuno è profeta nel suo paese;
Nul rose sans épines - Ogni rosa ha le sue spine.

O
Obliger un ingrat, c'est perdre un bienfait - L'ingratitudine fa perdere il beneficio;
On adore plutôt le soleil levant que le soleil couchant - Si è più contenti del Sole levante che di quello calante;
On apprend (s'instruit) à tout âge - Si impara a qualsiasi età;
On caresse la vache pour la traire mieux - La mucca accarezzata dà più latte;
On connaît le véritable ami dans le besoin - Nel bisogno si conosce il vero amico;
On creuse sa tombe avec ses dents - Ognuno si scava la sua tomba con i propri denti;
On dit souvent la vérité en riant - La verità spesso si dice ridendo;
On juge les gens d'après soi-même - Nessuno giudica se stesso;
On ne fait pas d'omelette sans casser d'oeufs - Non si può fare la frittata senza rompere le uova;
On ne jette de pierres qu'à l'arbre plein de fruits - Non si gettano pietre contro l'albero pieno di frutti;
On ne peut être ensemble au four et au moulin - Non si può stare nello stesso momento sia al forno che al frantoio (in 2 posti contemporaneamente);
On ne saurait tirer de l'huile d'un mur - Non si può spremere olio da un muro;
On n'est jamais si bien servi que par soi-même - Chi fa da se fa per tre;
On récolte ce qu'on a semé - Quello che si semina si raccoglie;
On reconnaît l'arbre à ses fruits - Un albero si conosce dai suoi frutti;
On revient toujours à ses premières amours - Il primo amore non si scorda mai;
On touche toujours sur le cheval qui tire - Tocca sempre al cavallo che tira;
On trouve remède à tout, excepté la mort - A tutto c'è rimedio fuorché alla morte.

P
Parez un hérisson, il semblera baron - Vesti un riccio e sembrerà barone;
Parole lâchée ne revient jamais - Ciò che è stato, è stato;
Pas de nouvelles, bonnes nouvelles - Nessuna nuova, buona nuova;
Pauvreté n'est pas vice - La povertà non è un difetto;
Pécheur a toujours peur - Il peccatore ha sempre paura;
Petit à petit, l'oiseau fait son nid - A poco a poco l'uccello costruisce il suo nido;
Petite étincelle engendre grand feu - Una piccola scintilla genera un grande incendio;
Pierre qui roule n'amasse pas mousse - Pietra che rotola non raccoglie muschio;
Plus on est fous, plus on rit - Più siamo e meglio è;
Plus on se hâte, moins on avance - Quanto più aspettiamo meno avremo;
Plutôt souffrir que mourir - Meglio soffrire che morire;
Pour etre belle il faut souffrir - Per essere belli bisogna soffrire (dedicato in modo particolare alle donne che a volte nel truccarsi fanno vere acrobazie per rendersi fisicamente piacevoli);
Presque tous les hommes Meurent de leurs remèdes, et non pas de leurs malattie - Molte persone muoiono a causa dei loro rimedi, e non delle loro malattie;
Prudence est mère de sûreté - La prudenza è la madre della sicurezza;

Q
Quand Dieu donne le mal, il donne aussi le remède - Quando Dio manda un male sulla Terra, invia anche il rimedio;
Quand la santé va, tout va - Quando c'è la salute c'è tutto (Proverbio che ci spinge a mantenerci in buona salute);
Quand l'arbre est tombé, tout le monde court aux branches - Quando l'albero è caduto, tutti corrono ai rami;
Quand le chêne est tombé tout le monde se fait bûcheron - Quando la quercia cade, ognuno è taglialegna;
Quand on a bu la mer, on peut bien boire l'étang - Dopo avere bevuto dal mare si può bere anche dallo stagno;
Quand on parle du loup on en voit la queue - Quando si parla del lupo (diavolo), ecco spuntare la coda (le corna);
Quand un chien se noie, tout le monde lui offre à boire - Quando un cane sta annegando tutti gli offrono da bere;
Qui cherche trouve - Chi cerca trova;
Qui conduit dans le fossé, tombe le premier - Chi conduce al fosso cade per prima;
Qui donne aux pauvres prête à Dieu - Chi dona al povero fa un prestito a Dio;
Qui écoute aux portes entend souvent sa propre honte - Chi origlia alla porta spesso ascolta la propria vergogna;
Qui naît fou n'en guérit jamais - Chi nasce sciocco non guarisce mai;
Qui naquit chat court après les souris - Chi nasce gatto deve correre appresso ai topi;
Qui ne dit mot consent - Chi tace acconsente;
Qui ne risque rien n'a rien - Chi non risica non rosica;
Qui s'attend à l'écuelle d'autrui a souvent mauvais dîner - Chi si aspetta la ciotola dagli altri, spesso fa una cattiva cena;
Qui se couche avec des chiens, se lève avec des puces - Chi va a letto con i cani, si alza con le pulci;
Qui se fait brebis, les loups le mangent - Chi si fa pecora il lupo se lo mangia;
Qui sème bon grain récolte bon pain - Chi semina buon grano raccoglie buon pane;
Qui sème le vent récolte la tempête - Chi semina vento raccoglie tempesta;
Qui sème l'injustice récolte la haine - Chi semina odio raccoglie disprezzo;
Qui s'excuse s'accuse - Chi si scusa si accusa;
Qui va à la chasse perd sa place - Chi va a caccia perde il posto;
Qui va doucement va loin - Chi va piano va sano e va lontano;
Qui veut noyer son chien l'accuse de rage - Chi vuole annegare il suo cane lo accusa di rabbia;
Qui vole un oeuf vole un boeuf - Chi ruba poco ruba assai.

R
Récolter le blé quand il est mûr - Raccogli il grano quando è maturo;
Regarder deux fois avant de sauter - Guarda bene dove metti i piedi;
Rien ne sèche plus vite que les larmes - Niente si asciuga più velocemente delle lacrime;
Rien n'est si dangereux qu'un ignorant ami - Nulla è più pericoloso di un amico ignorante;
Rira bien qui rira le dernier - Ride bene chi ride per ultimo.

S
Santé passe richesse - Meglio la salute che la ricchezza;
Science sans conscience n'est que ruine de l'âme - La scienza senza coscienza è dannosa per l'uomo;
Secret de deux, secret de Dieu, secret de trois, secret de tous - Segreto a due, è segreto di Dio. Segreto a tre, è segreto di tutti;
Sept métiers, treize malheurs - Sette mestieri, tredici miserie;
Si ce n'était le "si" et le "mais", nous serions tous riches à jamais - Se non ci fossero i "ma" e i "se", saremmo tutti ricchi per sempre;
Si tu veux la paix prépare la guerre - Se vuoi la pace preparati alla guerra;
Si vous lui donnez un doigt, il en prend long comme le bras - Se tu dai un dito, l'altro si prende tutto il braccio;
Souvent la plus belle pomme est véreuse - Spesso la mela più bella è marcia.

T
Tant il y a de la vie, il y a de l'espoir - Finché c'è vita, c'è speranza;
Tant va la cruche à l'eau qu'enfin elle se brise (se casse) - Tanto va la brocca all'acqua che alla fine si rompe;
Tel père, tel fils - Tale padre, tale figlio;
Tel qui creuse une fosse, y tombe souvent le premier - Chi scava la fossa spesso ci cade per primo;
Tel qui rit vendredi, dimanche pleurera - Chi ride il Venerdì, la Domenica piangerà;
Tomber de la poêle dans la braise - Cadere dalla padella alla brace;
Tous les chemins mènent à Rome - Tutte le strade portano a Roma;
Tous les goûts sont dans la nature - Tutti i gusti sono della natura;
Tout ce qui brille (reluit) n'est pas or - Non sempre è oro ciò che luccica;
Tout ce qui vit doit mourir - Tutto ciò che nasce un giorno dovrà morire;
Tout est bien qui finit bien - Tutto è bene ciò che finisce bene;
Tout passe, tout casse, tout lasse - Tutto passa, tutto si rompe, tutto stanca;
Toute médaille a son revers - Ogni moneta ha due facce;
Trop de cuisiniers gâtent la sauce (la soupe) - Troppi cuochi rovinano il brodo.

U
Un âne ne trébuche pas deux fois sur la même pierre - Un asino non inciampa due volte sulla stessa pietra;
Un bienfait n'est jamais perdu - Una buona azione non è mai persa;
Un chien est fort à la porte de son maître - Il cane sta alla porta del suo padrone;
Un de perdu, dix de retrouvés - Uno ne perdi, dieci ne trovi (Si chiude una porta, si apre un portone);
Un loup n'engendre pas des moutons - Un lupo non guarda le pecore;
Un loup qui s'est fait agneau - Il lupo si fa agnello;
Un malheur ne vient jamais seul - Le disgrazie non arrivano mai da sole;
Un menteur n'est point écouté, même en disant la vérité - Il bugiardo non viene creduto nemmeno quando dice la verità;
Un noyé s'accroche à un brin de paille (d'herbe) - Uno che sta annegando si aggrappa anche a un filo d'erba;
Un œuf aujourd'hui vaut mieux qu'un poulet pour demain - Meglio un uovo oggi che una gallina domani;
Un pied vaut mieux que deux échasses - Un piede è meglio di due trampoli;
Une abeille vaut mieux que mille mouches - Un ape vale più di mille mosche;
Une fois n'est pas coutume - Una volta non fa abitudine;
Une hirondelle ne fait pas le printemps - Una rondine non fa Primavera;
Une pomme gâtée en gâte cent - Una mela marcia ne guasta cento;
Une poule aveugle peut quelquefois trouver son grain - La gallina cieca può trovare il suo grano;
Une tempête dans un verre d'eau - La tempesta in un bicchiere d'acqua;
Une tête oisive est l'atelier du diable - L'ozio è l'officina del diavolo.

V
Ventre affamé n'a point d'oreilles - Lo stomaco affamato non ha orecchie;
Vieillesse, maladie de nature - La vecchiaia è una specie di malattia;
Visite rare entretient l'amitié - Visite rade mantengono l'amicizia;
Voix du peuple, voix de Dieu - Voce di popolo, voce di Dio;
Vouloir c'est pouvoir - Volere è potere.

Z

COMMENTI

Nome

Acquario Aeronautica Militare Animali Ariete Armi Astrologia Belle Bilancia Buddha Caccia Cancro Capricorno Carabinieri Charles Perrault Concorsi Divertenti Domande frequenti Esercito Italiano Esopo Facebook Favole Fedro fratelli Grimm Gemelli Guardia di Finanza Instagram La Fontaine Leone Luoghi Marina Militare Oroscopo Pesci Polizia di Stato Polizia Penitenziaria Proverbi Ricette Sagittario Scorpione Selma Lagerlof Snapchat Social Sport Storie Toro Trilussa Tristi Vere Vergine Video
false
ltr
item
2.3: Proverbi francesi e antichi detti d'oltralpe
Proverbi francesi e antichi detti d'oltralpe
Attraverso i proverbi e gli antichi detti di un popolo, noi possiamo scoprire quella che è la loro anima, individuare e comprendere quali sono le loro usanze e i costumi.
http://1.bp.blogspot.com/-vSHSTkQVBCE/Vd42EUUx_NI/AAAAAAAAASc/LRhAAxFukv4/s320/A%2Bgatto%2Be%2Btopo.jpg
http://1.bp.blogspot.com/-vSHSTkQVBCE/Vd42EUUx_NI/AAAAAAAAASc/LRhAAxFukv4/s72-c/A%2Bgatto%2Be%2Btopo.jpg
2.3
http://www.duepuntotre.it/2015/08/proverbi-francesi-e-antichi-detti.html
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/
http://www.duepuntotre.it/2015/08/proverbi-francesi-e-antichi-detti.html
true
6528433828354979305
UTF-8
Nessun contenuto VEDI TUTTO Leggi tutto Rispondi Cancella Cancella di Home PAGINE POSTS Vedi tutto CONSIGLIATI TAG ARCHIVIO CERCA TUTTI I POSTS Nessun contenuto Vai alla home Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Diecmbre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic adesso un minuto fà $$1$$ minuti fà un'ora fà $$1$$ ore fà ieri $$1$$ giorni fà $$1$$ settimane fà più di 5 settimane fà Followers Follow CONDIVIDI PER SBLOCCARE QUESTO CONTENUTO Condividi Copia Seleziona Copiato! Impossibile copiare, clicca [CTRL] + [C] (o CMD+C per Mac) per copiare